L'Isis ha soffocato un complotto di alcuni suoi comandanti a Mosul

L'Isis ha ucciso 58 suoi membri nella città di Mosul, nell'Iraq settentrionale, con l'accusa di aver preso parte a un complotto scoperto dai leader locali la scorsa settimana. A riferire la notizia è stata, in esclusiva, l'agenzia di stampa Reuters ... Fonte: TPI TPI
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....