Crypto.com attiva una nuova assicurazione | 250.000$ per ogni cliente

Criptovaluta.it ECONOMIA

Sempre all’interno di questo exchange troviamo il Supercharger, che tramite lo staking $CRO ci permette di guadagnare altre criptovalute.

Pochi minuti per dormire sonni tranquilli al 100%, a patto ovviamente di avere una somma inferiore ai 250.000$

250.000$ di protezione assicurativa per tutti i clienti: la risposta di Crypto.com. L’antefatto dovremmo conoscerlo tutti ormai, anche perché ne abbiamo parlato qualche ora fa all’interno proprio di queste pagine. (Criptovaluta.it)

Se ne è parlato anche su altre testate

Per quanto riguarda il volume di scambi giornalieri, Crypto.com sarebbe la terza piattaforma di trading di criptovaluta più grande del mondo “in missione per accelerare la transizione del mondo alla criptovaluta” . (hackerjournal.it)

I prelievi non autorizzati sono stati pari a ETH 4.836,26, BTC 443,93 e circa [USD] 66.200 in altre valute", ha detto la società nel rapporto. Il movimento del prezzo può essere attribuito ai nuovi dettagli rivelati circa l'hack, poiché CRO è salito di quasi il 3% da quando il rapporto è stato rilasciato oggi (Cryptonews Italy)

Lo dimostra quanto accaduto nei giorni scorsi. (mi-lorenteggio.com) Trezzano sul Naviglio, 21 gennaio 2022 – I sistemi informatici del Comune di Trezzano sul Naviglio. restano al sicuro grazie a investimenti e innovazione decisi dall’Amministrazione comunale già a. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Mentre la Twittersphere si accende legittimamente, il gigante dell’exchange assicura che il problema verrà risolto rapidamente e che i fondi verranno restituiti ai loro proprietari. Questo tour de force tecnico è stato osservato molto presto sulla piattaforma, che ha avuto l’effetto di annullare alcune transazioni. (CybeOut)

Crypto.com continuerà così ad offrire i propri servizi, mantenendo i propri protocolli di sicurezza interni Attacco Hacker a Crypto.com: I numeri e le soluzioni dell’exchange. (Criptovalute24)

483 account del noto exchange di criptovalute Crypto.com sono stati violati il 17 gennaio 2022, trafugando così l'equivalente di 34 milioni di dollari in cripto (4.836,26 ETH, 443,93 BTC e circa 66.200$ in altre valute). (SmartWorld)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr