Inzaghi: "Bayern unica avversaria che volevamo evitare. Coi tifosi ci giocavamo lo Scudetto"

Inzaghi: Bayern unica avversaria che volevamo evitare. Coi tifosi ci giocavamo lo Scudetto
TUTTO mercato WEB SPORT

Inzaghi: "Bayern unica avversaria che volevamo evitare.

Pensando ai trofei, al passaggio in Champions, dobbiamo essere bravi a non porci limiti, cercando di applicarci con il lavoro".

La Sampdoria vive un ottimo momento, noi abbiamo fatto un ottimo primo tempo, probabilmente dovevamo fare un gol in più.

Coi tifosi ci giocavamo lo Scudetto". vedi letture. A margine della vittoria interna contro la Sampdoria, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri giornali

L'allenatore biancoceleste ha parlato anche ai microfoni di Lazio Style Radio: "La squadra è stata bravissima, sempre sul pezzo e concentrata Le nostre seconde linee ci hanno permesso di passare il turno in Champions e di essere in un'ottima posizione in campionato. (La Lazio Siamo Noi)

È sempre attento ed è un fattore sui calci piazzati, sono molto contento di lui" Sarà una bella scalata, ma ce la giocheremo come abbiamo fatto con le prime sei partite di Champions. (Sport Mediaset)

Simone Inzaghi, tecnico della Lazio, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo il match contro la Sampdoria. Indipendentemente dai tre dietro, penso che la squadra abbia fatto una partita difensivamente attenta (Lazio News 24)

Lazio, Inzaghi: “Bayern l'unica che non volevamo”

LEGGI ANCHE > > > Serie A, Lazio-Sampdoria 1-0: decide Luis Alberto, ora testa al Bayern. “Giochiamo sempre con due attaccanti, con i quinti molto larghi, quindi Luis Alberto e Milinkovic fanno un grande lavoro. (CalcioMercato.it)

Coi tifosi ci giocavamo lo Scudetto". vedi letture. A margine della vittoria interna contro la Sampdoria, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport. Pensando ai trofei, al passaggio in Champions, dobbiamo essere bravi a non porci limiti, cercando di applicarci con il lavoro". (TUTTO mercato WEB)

Sul discusso contatto in area di rigore della Lazio di Musacchio su Quagliarella, l’allenatore ha commentato: “Non ho rivisto il contatto, gli ultimi minuti sono stati molto concitati”. L’allenatore ha parlato della partita odierna e di quella di martedì contro il Bayern Monaco in Champions League, così come delle riserve e dell’episodio discusso tra Musacchio e Quagliarella. (GianlucaDiMarzio.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr