Giornata dell’Ambiente, le pellicole sulla salvaguardia della Terra

Sky Tg24 INTERNO

Il film d’animazione è ambientato in un futuro in cui la Terra è ormai stata abbandonata dagli esseri umani poiché divenuta una grande discarica di rifiuti. Giornata mondiale dell’Ambiente, dal Veneto alla Sicilia 12 campeggi green in Italia

ebphoto. WALL•E (2008).

(Sky Tg24 )

La notizia riportata su altre testate

L’ultimo degli executive orders è stato firmato il 20 maggio, e riguarda l’obbligo di divulgazione degli impatti climatici dell’economia americana, e lo sviluppo di una nuova strategia federale di gestione dei rischi climatici finanziari. (La Repubblica)

«Con l’attuale traiettoria, il Pil globale potrebbe essere inferiore dell’11-14% entro la metà del secolo rispetto a un mondo senza cambiamenti climatici. Un impegno fondamentale per contrastare la crisi climatica che però al momento non stanno mantenendo, denuncia l’Ong (Corriere della Sera)

Tra i 203 ricorrenti, 24 sono associazioni, 17 minori (rappresentati in giudizio dai genitori) e 162 adulti. Non solo: “Mentre con una mano lo Stato promette transizioni verdi, con l’altra continua a sostenere le pratiche più perniciose per l’ambiente”. (Il Fatto Quotidiano)

“Negli ultimi cinque milioni di anni, le superfici terrestri dell’Eurasia sembrano aver contribuito più attivamente al ciclo terra-atmosfera-oceano di quanto precedentemente riconosciuto. Le informazioni provenienti da questo archivio climatico terrestre più completo degli ultimi cinque milioni di anni forniscono una base molto preziosa per i futuri modelli climatici (MeteoWeb)

Lo asserisce una ricerca Oxfam e dello Swiss Re Institute: la crisi dovuta agli effetti del gas serra sarà due volte più dura di quella causata dal Covid-19. Le economie dei paesi ricchi saranno colpite duramente dai cambiamenti climatici nei prossimi anni. (Fanpage.it)

Il primo contenzioso climatico della storia d’Italia è stato avviato di fronte al Tribunale Civile di Roma nei confronti della Presidenza del Consiglio dei ministri. Dei 203 ricorrenti della causa fanno parte 24 associazioni, 17 minori rappresentati in giudizio dai genitori e 162 adulti. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr