De Laurentiis si è fatto sentire con il Palazzo dopo l'errore di Fabbri in Napoli-Cagliari

De Laurentiis si è fatto sentire con il Palazzo dopo l'errore di Fabbri in Napoli-Cagliari
AreaNapoli.it SPORT

L'edizione odierna del Corriere dello Sport scrive la reazione di Aurelio De Laurentiis dopo l'errore clamoroso di Fabbri.

Sabato si tornerà in campo contro lo Spezia

Ma De Laurentiis, Adl in questo caso, si è fatto sentire con il Palazzo ed ha sottolineato che alcune anomalie possono indirizzare la stagione in un senso o semmai in quello opposto", ha riferito il noto quotidiano sportivo.

Aurelio De Laurentiis si è fatto sentire con il Palazzo ed ha sottolineato che alcune anomalie possono indirizzare la stagione. (AreaNapoli.it)

Su altri media

È improbabile che il club si privi dei suoi attaccanti, così come anche sul mercato si sta muovendo per mantenere la difesa a quattro. L’ingaggio di Spalletti, in ogni modo, dovrebbe prescindere dal futuro europeo del Napoli: all’ex tecnico dell’Inter verrà affidato anche il progetto senza la Champions League" (CalcioNapoli24)

Il campione slovacco ha speso parole d’elogio per il presidente De Laurentiis. Il presidente ha fatto un grandissimo lavoro, il Napoli non ha problemi finanziari e va tutto alla grande (CalcioNapoli1926.it)

Ma in quel caso il Var non può intervenire, solo l’arbitro può stabilire l’entità della spinta. Ma De Laurentiis, Adl in questo caso, si è fatto sentire con il Palazzo ed ha sottolineato che alcune anomalie possono indirizzare la stagione in un senso o semmai in quello opposto (IlNapolista)

Gazzetta: Spalletti (o chi per lui) andrà difeso nelle difficoltà, non come Ancelotti e Gattuso - ilNapolista

I proprietari delle squadre di calcio sono uomini d'affari, questo devono capirlo tutti. Dobbiamo permettere a Uefa e Fifa di gestire il calcio e di fare il loro lavoro" (Corriere dello Sport.it)

Il sindaco di Firenze Dario Nardella è tornato a parlare del rifacimento dello stadio ‘Artemio Franchi, casa della. Paolo Ziliani, su Twitter, commenta in maniera durissima le vicende arbitrali dell'ultimo turno di Serie A. (Tutto Napoli)

Per poi proseguire:. E se il prescelto sarà Spalletti – uno che come personalità non scherza – o chiunque altro, poi va sostenuto nei momenti delicati. In soldoni, Nicita scrive che è inutile cambiare allenatori quando poi, nel momento delle difficoltà, la società non li protegge. (IlNapolista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr