SUPERCOPPA, La decide Sanchez allo scadere: 2-1 Inter

SUPERCOPPA, La decide Sanchez allo scadere: 2-1 Inter
Firenze Viola SPORT

Si va ai supplementari, dove all'ultimo pallone buono Sanchez approfitta di una sbavatura in area di Alex Sandro per superare da pochi passi Handanovic; è l'ultima azione del match, il cileno ed il popolo interista impazziscono in un'esultanza convolgente, la Juventus vede sfumare al fotofinish i rigori, mentre Massimiliano Allegri stava preparando un cambio, l'ingresso di Bonucci, proprio in virtù dei tiri dal dischetto

Partita bella, vibrante sin da subito, con l'Inter che protesta in avvio per un rigore non concesso per presunto fallo di Chiellini su Barella, la Juventus che passa in vantaggio con un colpo di testa di McKennie ed i nerazzurri che pareggiano con un rigore procurato da Dzeko e trasformato da Lautaro Martinez. (Firenze Viola)

Su altri media

In gol dopo appena 12' con Muriel, Freuler e compagni hanno trovato la rete della sicurezza solamente all'88' grazie a Maehle, che ha sancito così la vittoria della Dea Ancora prima della pausa i nerazzurri di Inzaghi hanno però rimesso le cose a posto grazie al rigore trasformato da Lautaro Martinez. (RSI.ch Informazione)

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala) E' finita ai tempi supplementari la finale di Supercoppa, che si è giocata a San Siro tra Inter e Juventus, con la vittoria dell'Inter per 2-1 grazie ad un gol di Sanchez all'ultimo secondo. (CalcioNapoli24)

Doveri fa subito fa cenno di aver visto tutto e lascia correre nonostante le proteste del centrocampista sardo e poi dei calciatori nerazzurri. Il centrocampista dell'Inter anticipa il difensore che non frena la sua corsa e genera un contatto che fa crollare a terra il n°23 interista, che chiede il penalty. (Sport Mediaset)

Inter, colpaccio al 120': è sua la Supercoppa!

I tempi regolamentari si erano conclusi sull'1-1 a seguito del vantaggio bianconero di McKennie al 25' e del pareggio (35') di Lautaro Martinez, su calcio di rigore assegnato per fallo di De Sciglio su Dzeko (Corriere dello Sport.it)

Rotto anche un cartellone pubblicitario. Partita vibrante al San Siro: i primi 45 minuti di gioco si sono chiusi sul risultato di 1-1, con Lautaro Martinez che ha risposto all’iniziale vantaggio di Mckennie, ma non sono mancati i momenti di tensione. (JuveLive)

– L'Inter porta a casa la Supercoppa mentre la Juventus si stava preparando a calciare i rigori. Darmian si avventa sul pallone, anticipando Chiellini: una occasione troppa ghiotta per Sanchez, che segna la rete della Supercoppa (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr