Omicidio di Ravenna, il tassista smentisce Cagnoni: “2 giorni dopo la morte della moglie andò da un penalista”

Matteo Cagnoni, marito di Giulia Ballestri, 39enne uccisa a bastonate nella loro ex casa di famiglia il 19 settembre, avrebbe fornito una testimonianza contrastante rispetto a quella emersa invece da un tassista. Matteo Cagnoni, per crearsi un alibi ... Fonte: GiornaleMotori GiornaleMotori
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....