Aston Martin: le eredi di Vantage e DB11 saranno elettriche

Aston Martin: le eredi di Vantage e DB11 saranno elettriche
AlVolante ECONOMIA

ome ha confermato Tobias Moers, ceo dell’Aston Martin, ad Automotive News, la prima auto elettrica dell’Aston Martin, che sostituirà una delle due sportive con motore anteriore attualmente in gamma, Vantage e DB11 (nella foto qui sopra), arriverà nel 2025.

Subito dopo dovrebbe essere la volta della suv DBX e della versione di serie della Vanquish Vision concept, tutte e due dotate di motori ibridi. (AlVolante)

Su altri giornali

Aston Martin apprezza il valore e il lusso del tempo, per questa ragione il nuovo configuratore semplifica la procedura di personalizzazione, permettendo ai clienti di comporre in modo più intuitivo la Aston Martin dei loro sogni. (FormulaPassion.it)

Quando però si tratta di auto di lusso come le Aston Martin, i configuratori diventano anche uno strumento per sognare a occhi aperti. Per chi volesse provare, il configuratore online ufficiale è disponibile sul sito AstonMartin. (Motor1 Italia)

Aston Martin: il futuro delle Vantage e DB11 è solo elettrico

Il CEO del marchio inglese, Tobias Moers, parlando con Automotive News Europe, ha ribadito la strategia di elettrificazione che Aston Martin seguirà nei prossimi anni. Dopo aver presentato di recente l'hypercar ibrida Valhalla, Aston Martin lancerà sul mercato una versione Plug-in del suo SUV DBX (HDmotori)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr