ANSA-IL-PUNTO/COVID: Sardegna, netto calo dei contagi (61)

ANSA-IL-PUNTO/COVID: Sardegna, netto calo dei contagi (61)
La Gazzetta del Mezzogiorno INTERNO

rimo giorno di zona arancione per la Sardegna, dopo tre settimane in rosso.

Salgono così a 54.876 i casi positivi al Covid complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale, ora la Sardegna ha scorte a sufficienza per dare un'accelerata grazie agli ultimi arrivi, 62.500 dosi, consegnate dalla struttura commissariale

Sono, invece, 358 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, 51 (+2) i pazienti in terapia intensiva. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Ne parlano anche altri media

Da domani, ha annunciato l'esponente della Giunta regionale, "i medici di base potranno andare a ritirare le siringhe già pronte per iniziare quindi a vaccinare a domicilio". In Sardegna si registra un calo nel ritmo delle somministrazioni di vaccini, nelle ultime ore, tuttavia, ha spiegato l'assessore della Sanità Mario Nieddu, "adesso dovrebbero scendere in campo in modo più importante i medici di famiglia, e questo dovrebbe consentirci di recuperare". (La Nuova Sardegna)

Ora la Sardegna ha scorte a sufficienza per dare un'accelerata sulla campagna vaccinale, grazie agli ultimi arrivi, 62.500 dosi, consegnate dalla struttura commissariale. Nelle ultime 24 ore il numero di somministrazioniè salito lievamente, toccando le 11mila inoculazioni, e facendo arrivare il totale della vaccinazioni a 522.067, cioè il 77,9% delle 654.090 arrivate. (La Nuova Sardegna)

Positiva dallo scorso venti aprile “e ancora prigioniera in casa”. “L’Ats non ci ha contattati per il secondo tampone. (Casteddu Online)

Dopo diversi mesi esente da contagi, Nuxis registra oggi un caso di positività al Covid-19

Esprimo, anche a nome dell’Amministrazione e della cittadinanza, solidarietà e vicinanza alla persona direttamente interessata, alla quale rivolgo un augurio di pronta guarigione. (La Provincia del Sulcis Iglesiente)

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 104 nuovi casi. Sul territorio, dei 54.980 casi positivi complessivamente accertati, 14.408 (+19) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.314 (+23) nel Sud Sardegna, 4.866 (+17) a Oristano, 10.679 (+15) a Nuoro, 16. (Paradisola.it)

Le altre ragioni del rallentamento nelle inoculazioni: "Il passaggio dalla piattaforma regionale a quella di Poste ma anche la mancanza di vaccini Astrazeneca. In calo i ricoveri: sono 354 (-4) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, 47 (-4) i pazienti in terapia intensiva. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr