Crotone-Juve 1-1: mezzo bottino per i Bianconeri all’Ezio Scida

Crotone-Juve 1-1: mezzo bottino per i Bianconeri all’Ezio Scida
JMania JMania (Sport)

Dunque, anche in vista della trasferta europea di Kiev per la Champions, dove la Vecchia Signora affronterà la Dinamo Kiev martedì 20 alle 18:55, i segnali giunti dallo Scida di Crotone sono comunque positivi.

Solo un punto per la Juventus di Andrea Pirlo all’Ezio Scida contro la matricola Crotone guidata da Giovanni Stroppa.

In fase di non possesso, invece, Madama spessissimo in pressing ultraoffensivo e alla costante ricerca della riaggressione per recuperare il pallone in fretta e furia. (JMania)

La notizia riportata su altre testate

7Morata. Quel che deve fare lo fa bene: un gol, al termine di un’azione iniziata da lui stesso, un palo di testa, un altro gol annullato dopo lungo consulto alla Var. 6Kulusevski. Terzo ruolo in tre partite, a sostegno di Morata: lancia bene Chiesa nell’azione del pareggio e calcia bene la punizione che lo spagnolo devia sul palo. (Corriere della Sera)

Mi trovo meglio, bisogna continuare a pedalare, cambiare mentalità e adattarsi. Sono arrivato in un posto in cui mi chiedono il contrario rispetto a dove ero prima, ma bisogna adattarsi in fretta. (ilBianconero)

Il tutto in attesa di Cristiano Ronaldo: "Cristiano sta bene, è a casa purtroppo ma spero di averlo a disposizione il prima possibile". "Ronaldo sta bene". Morata: "Pari che brucia". "Nelle ultime due partite siamo rimasti in dieci per episodi e per nostre leggerezze. (La Repubblica)

PARTITABUS / Crotone-Juventus 1-1: Mamma ho preso l’aereo

Solo il fuorigioco millimetrico ha 'salvato' il Crotone, nonostante l'inferiorità numerica dei bianconeri: grosso merito va proprio al centravanti spagnolo, che è tornato a far gol sotto il logo della Juventus e ora non si vuole più fermare: "Dobbiamo continuare a combattere", le parole di Morata, che affida ai social la gioia... (ilBianconero)

Il collega Christian Rocca su La Stampa: "Morata l’unica nota positiva della Juve di Crotone. (Tutto Juve)

Va bene anche così, con tutte le attenuanti possibili: questi siamo e almeno fino a gennaio con questi dobbiamo fare i conti. “A mano a mano” la Juve riprende il campo, Arthur sale di livello e da uno scambio Morata-Kulusewski-Chiesa-Morata (tre nuovi) nasce il pareggio. (juventibus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr