Vaccino da 5 a 11 anni, forse a dicembre

Vaccino da 5 a 11 anni, forse a dicembre
Altri dettagli:
24Emilia SALUTE

Quindi” l’obbligo del vaccino anti-Covid per la fascia 5-11 anni “non si può escludere” ed “è una valutazione che verrà fatta progressivamente”.

Lo ha detto il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, ospite di ‘Buongiorno’ su SkyTg24.

Se prima il 2% dei bambini contraeva l’infezione, con la variante Alfa, oggi siamo al 25-30%”

In seguito alla decisione dell’Ema, “può arrivare una decisione dell’Aifa entro 24 ore” e su quando potrebbero partire le vaccinazioni anti-Covid in Italia nei bambini 5-11 Palù ha sottolineato: “Possibile anche da lunedì”. (24Emilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il presidente dell’Aifa, Giorgio Palù, ha fatto sapere che la decisione dell’Ema sull’autorizzazione al vaccino per la fascia 5-11 è imminente (tra oggi e domani) e a questa poi seguirà entro 24 ore quella dell’Aifa. (greenMe.it)

Per i bambini, spiega Palù, il quadro sta cambiando e “il rischio dell’infezione sta diventando molto superiore al rischio del vaccino” Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri a Timeline su SkyTg24. (Marsala Live)

Il super Green Pass durerà un periodo ristretto di tempo, cioè sarà temporaneo”, così Sileri Parla il sottosegretario Sileri: "Per i bambini percorsi dedicati negli hub". (Info Media News)

Covid. Nei primi di dicembre sarà disponibile il vaccino per la fascia d’età tra i 5 e gli 11 anni

Vaccino Anti Covid, Sileri: “Non credo che arriveremo a un obbligo vaccinale generalizzato”. Sileri ha escluso la possibilità di un obbligo vaccinale generalizzato Pierpaolo Sileri, sottosegretario alla Salute, nel corso di un’intervista a Timeline su Sky TG24 ha confermato l’introduzione del Super Green Pass anche nelle zone bianche: “Tutte le attività resteranno aperte, ma è chiaro che saranno precluse ai non vaccinati”, ha sottolineato. (Zetanews)

Quindi tutto rimane aperto, ma è precluso a coloro che non hanno la vaccinazione o non sono guariti”. “In bianco al momento restrizioni non vi sono – ha anticipato Sileri – vi sarà sovrapposizione tra il bianco e il giallo, nel senso che l’unica cosa che vi sarà di diverso tra il bianco e il giallo – ha affermato il sottosegretario – è l’utilizzo della mascherina all’aperto”. (Lifestyleblog)

E l’Agenzia europea per la prevenzione ed il controllo delle malattie (Ecdc) non esclude che a Natale servano misure di contenimento per il Covid. E ci sono misure meno. intrusive, come indossare mascherine, il telelavoro, distanziamenti sui mezzi pubblici, ridurre le persone che si possono incontrare. (Agenpress)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr