Concorsopoli, si dimette il presidente del Consiglio Regionale Massimo Buschini

Concorsopoli, si dimette il presidente del Consiglio Regionale Massimo Buschini
TerzoBinario.it INTERNO

Ritengo, a garanzia di totale imparzialità e trasparenza, che a decretare questa commissione ci sia un altro Presidente”

Una procedura che ha rispettato nel suo percorso le norme nella loro interezza”, si legge nella missiva.

Dopo il percorso di aula, che spero sia molto contenuto nella tempistica, sarà compito del Presidente del Consiglio Regionale, seguendo le indicazioni dei Gruppi Consiliari, nominare i membri della commissione con proprio decreto. (TerzoBinario.it)

La notizia riportata su altri media

“Care amiche e amici,. negli ultimi giorni il Consiglio regionale del Lazio e la mia persona siamo stati vittime di attacchi senza fondamento e speculazioni politiche e mediatiche. Come sapete ho sempre lavorato nel pieno rispetto della legge, delle istituzioni e nella massima correttezza. (TG24.info)

Il presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini ha comunicato alla capigruppo le sue dimissioni. Dopo il percorso di aula, che spero sia molto contenuto nella tempistica, sarà compito del Presidente del Consiglio Regionale, seguendo le indicazioni dei Gruppi Consiliari, nominare i membri della commissione con proprio decreto (ilmattino.it)

“Le dimissioni del Presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini, assolutamente non dovute, rappresentano un grande gesto di trasparenza e di amore verso le Istituzioni (TG24.info)

Concorsopoli in Regione Lazio, si dimette il presidente del consiglio Buschini: “Assunzioni regolari ma…

L’incontro di presentazione SOLI MAI è avvenuto in diretta Facebook mercoledì 7 aprile alle 11.30 sulla pagina di #Oltreiperimetri, Sercop e Comune di Rho. Nella realizzazione del progetto sarà coinvolto anche il Call center Emergenza Covid 02 93332 777 fino al suo mantenimento in essere. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha apprezzato "il gesto di Buschini, un fatto positivo la proposta di istituire una commissione trasparenza". Con queste parole Mauro Buschini, presidente del consiglio regionale del Lazio, ha rassegnato le sue dimissioni nella mattina di mercoledì. (RomaToday)

Dunque Buschini lascia la poltrona di presidente del consiglio regionale in modo da non essere coinvolto nella nomine dei componenti della commissione d’inchiesta su Concorsopoli. Il nome di Buschini era finito al centro di un’istruttoria portata avanti da Fratelli d’Italia e ribattezzata come “concorsopoli” che sarà anche oggetto di una commissione d’inchiesta in consiglio regionale. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr