Uso del bancomat e Fisco: nuovi controlli in arrivo

Facile.it ECONOMIA

Prelievi contante: in arrivo nuovi controlli e regole più rigide. Per contrastare evasione fiscale e pagamenti irregolari, il Governo sta elaborando regole più rigide per l'uso del bancomat e il prelievo di contanti.

Migliori carte di credito del mese Banca: American Express Prodotto: Carta Oro Canone annuo zero Vai Banca: Revolut Prodotto: Carta Revolut Canone annuo zero Vai Banca: American Express Prodotto: Blu American Express® Canone annuo zero Vai *Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito

Quelle banconote potrebbero essere usate per pagamenti in nero o irregolari, comunque concepiti per sfuggire alle maglie del Fisco. (Facile.it)

Ne parlano anche altri giornali

Soglie al danaro contante. Prima di tutto c’è la questione dei pagamenti in contanti. In caso di controlli e di perquisizioni essere trovati con troppo denaro addosso o troppo danaro in casa farà partire accertamenti e multe. (iLoveTrading)

Scattano così nuovi limiti anche per il contante che si può avere in tasca ed in casa. Da giugno non sarà più così ed il commerciante che dovesse esigere il pagamento in contanti verrebbe duramente sanzionato. (iLoveTrading)

Di fatto il limite resta di 2000 euro fino al 31 dicembre 2022 Allerta per i nuovi limiti sui contanti: ecco quanto potrai spendere. Da oramai diversi anni i governi che si sono susseguiti hanno gradualmente ridotto, quasi sempre, il limite di importo in fase di acquisto/transazione che è possibile effettuare con i contanti. (Talky Music)

Che cosa il Fisco può pignorare o meno ai contribuenti in materia di tasse? Lo abbiamo chiesto all’economista Gianni Lepre. fsc/gtr L'articolo (Sardegna Reporter)

Contanti Vs carte. Nel corso della pandemia ha preso forma un nuovo modo di concepire la nostra vita quotidiana, caratterizzata da azioni compiute prevalentemente a distanza. Di fatto queste limitazioni drastiche da 5000 a 1000 euro sono state volute dal governo “tecnico” di Monti nel 2012 (Nanopress)

Ma quando il denaro in tasca o in casa si può considerare troppo? La lotta all’evasione fiscale è sempre stata in cima alle priorità del governo ma fare la lotta all’evasione fiscale significa sostanzialmente fare la lotta al denaro contante. (iLoveTrading)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr