Casi variante Delta, lunedì vertice al Cts | Contagi Covid, bene l'andamento in Umbria

Casi variante Delta, lunedì vertice al Cts | Contagi Covid, bene l'andamento in Umbria
Più informazioni:
TuttOggi SALUTE

I contagi nei territori e nei comuni. In tutti i comprensori l’incidenza è al di sotto dei 50 casi settimanali per 100 mila abitanti.

E un’incidenza settimanale regionale di 16 casi per 100 mila abitanti.

Covid in Umbria, scende ancora la curva. Quanto all’andamento dei casi Covid in Umbria, il Nucleo epidemiologico mostra una curva ancora in discesa.

Gli isolamenti: ancora in famiglia. Quanto agli isolamenti, questi riguardano ancora principalmente familiari di persone contagiate

Cinque casi di persone (tra cui un 93enne di Perugia) che non hanno avuto contatti tra loro. (TuttOggi)

Ne parlano anche altri giornali

"Con i numeri che abbiamo in questo momento la previsione è questa – ha spiegato Bianconi –. E questo perché nel calcolo non si è tenuto conto in maniera adeguata del vaccino monodose". (LA NAZIONE)

Uscita a metà maggio dalla fascia in rosso (quella tra i 125 e i 499 casi ogni 100.000 abitanti nelle due settimane precedenti), nella mappa aggiornata a oggi (giovedì 10 giugno) come la scorsa settimana l'Umbria resta infatti ancora arancione (fascia tra i 25 e i 125 casi ogni 100.000 abitanti nelle due settimane precedenti) come quasi tutto il resto dell'Italia. (PerugiaToday)

LE 'CLASSIFICHE' - Per quanto riguarda le vaccinazioni, secondo i dati riportati dalla Regione, l’Umbria è al primo posto per la vaccinazione dei novantenni e settantenni, al secondo posto per gli ottantenni "Un intervento vaccinale di supporto con le farmacie - dice Massimo D'Angelo, commissario umbro all'emergenza Covid - e il vaccino appropriato, dunque Johnson&Johnson (vaccino monodose, ndr)". (PerugiaToday)

Umbria sospende seconda dose AstraZeneca a under 60

Così i singoli ospedali: Perugia 25 ricoveri (invariato) di cui 5 (invariato) in intensiva; Pantalla 12 ricoveri (invariato), nessuno in intensiva; Terni 10 ricoveri (invariato), nessuno in intensiva. In base a tali numeri, gli attuali positivi al virus in Umbria sono 1.125 (-26). (umbriaON)

Secondo quanto spiegato oggi (giovedì 10 giugno) dalla task-force regionale nel consueto punto settimanale sull'andamento della pandemia, la curva in Umbria continua in una "forte discesa" come spiega Marco Cristofori del nucleo epidemiologico. (PerugiaToday)

La decisione e’ stata annunciata dal commissario per l’emergenza Covid in Umbria, Massimo D’Angelo, in attesa del pronunciamento del Comitato tecnico scientifico (Cts) anche sul possibile cambio di farmaco per i richiami. (il Fatto Nisseno)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr