UFFICIALE - Ammutinamento, multa salata per Hysaj: quanto dovrà pagare

UFFICIALE - Ammutinamento, multa salata per Hysaj: quanto dovrà pagare
Approfondimenti:
SpazioNapoli SPORT

Mattia Grassani, che ha brillantemente difeso la società partenopea, vanno i più sinceri ringraziamenti"

Con tale provvedimento, il Collegio Arbitrale previsto dall'Accordo Collettivo LNPA/AIC/FIGC ha disposto, nei confronti del calciatore Elseid Hysaj, la sanzione della multa di € 40.000,00, riconoscendo, così, la legittimità del ritiro disposto dal club e la conseguente violazione contrattuale da parte del calciatore che non rispettò la direttiva impartita dal Club. (SpazioNapoli)

La notizia riportata su altri giornali

Mattia Grassani, che ha brillantemente difeso la società partenopea, vanno i più sinceri ringraziamenti", conclude la nota. Il Collegio Arbitrale ha disposto la sanzione nei confronti del terzino albanese che oggi gioca nella Lazio di Maurizio Sarri, prossima avversaria del Napoli in campionato. (AreaNapoli.it)

La sanzione si riferisce alla stagione 2019/20, quando l'albanese si rifiutò di andare in ritiro dopo la partita con il Salisburgo in Champions League violando così il contratto con il club. Lo ha deciso il Collegio Arbitrale dopo la proposta del club partenopeo. (La Lazio Siamo Noi)

Mattia Grassani, che ha brillantemente difeso la società partenopea, vanno i più sinceri ringraziamenti" (Corriere dello Sport.it)

Napoli, vinto il lodo arbitrale con Hysaj sull'ammutinamento: multa legittima

Con tale provvedimento, il Collegio Arbitrale previsto dall'Accordo Collettivo LNPA/AIC/FIGC ha disposto, nei confronti del calciatore Elseid Hysaj, la sanzione della multa di € 40.000,00, riconoscendo, così, la legittimità del ritiro disposto dal club e la conseguente violazione contrattuale da parte del calciatore che non rispettò la direttiva impartita dal Club. (CalcioNapoli24)

Adesso l’ex calciatore del Napoli, Elseid Hysaj, è stato condannato dal Collegio Arbitrale a pagare 40mila euro di multa. Si trattava di ammutinamento e, a distanza di due anni, iniziano ad arrivare le conclusioni della giustizia in merito a quella notte del novembre 2019, quando i giocatori del Napoli si rifiutarono di partecipare al ritiro imposto dalla società. (Leggo.it)

Mattia Grassani, che ha brillantemente difeso la società partenopea, vanno i più sinceri ringraziamenti" (Fantacalcio.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr