Creval, i soci approvano la lista Dumont per il nuovo cda. Bocciato il rilancio di Credit Agricole

Creval, i soci approvano la lista Dumont per il nuovo cda. Bocciato il rilancio di Credit Agricole
la Repubblica ECONOMIA

L'assemblea degli azionisti del Credito Valtellinese (segui il titolo in diretta) ha respinto la proposta presentata da Credit Agricole Italia di rinviare l'elezione del nuovo cda, con il voto del 64,2% del capitale presente (38,6% del capitale sociale complessivo).

I soci hanno quindi proceduto a rinnovare il board: la lista di maggioranza presentata dalla Dgfd di Denis Dumont, che comprende l'a. (la Repubblica)

Ne parlano anche altri media

A Credit Agricole Italia faceva capo circa il 20,5% del capitale presente in assemblea, che ha visto la partecipazione del 60,124% del capitale e ha approvato il bilancio con il voto favorevole del 66,2% delle azioni presenti. (Il Sole 24 ORE)

Tra le decisioni assunte l’approvazione del bilancio 2020 con la distribuzione di un dividendo e la bocciatura della proposta avanzata dall’azionista Crédit Agricole di rimandare la nomina del nuovo CdA a dopo la chiusura del periodo dell’Opa, prevista per mercoledì 21 aprile. (Prima la Valtellina)

I soci hanno quindi proceduto a rinnovare il board: la lista di maggioranza presentata dalla Dgfd di Denis Dumont, che comprende l'a.d. L'Agricole aveva proposto di rinviare il voto considerando la vicinanza tra l'assemblea e la scadenza dell'opa, che si concludera' mercoledi'. (Il Sole 24 ORE)

RIGENERAZIONE URBANA, DA GIUNTA REGIONALE NUOVA PROPOSTA DI LEGGE PER IL RECUPERO DEGLI IMMOBILI DISMESSI

La struttura dell’offerta “pare quindi inidonea a consentire, in sede di adesione, una valutazione certa dell’ammontare complessivo offerto da parte degli azionisti, ai quali non è riservata una simmetrica facoltà di condizionare l’adesione al pagamento di tale corrispettivo addizionale”, conclude Creval (IL GIORNO)

Borsa Italiana ricorda che le azioni ordinarie Creval acquistate sul mercato nei giorni 20 e 21 aprile 2021 non potranno essere apportate in adesione all'offerta. Proprio sull'innalzamento del corrispettivo si è espresso oggi il CdA di Creval , il quale ha detto che, pur apprezzando il gesto, l'offertail valore della banca" (Teleborsa)

Milano, 20 aprile 2021 – La Giunta regionale ha approvato una proposta di modifica della legge regionale riguardante gli interventi sul patrimonio edilizio esistente caratterizzato da dismissione e criticità. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr