Sacchi, stoccata all’Inter e a Donnarumma: le sue dichiarazioni

Sacchi, stoccata all’Inter e a Donnarumma: le sue dichiarazioni
Pianeta Milan SPORT

"Il Milan ha perso Gianluigi Donnarumma e mi dispiace, soprattutto per il ragazzo.

E poi, dove non si arriva con i soldi, mi hanno sempre insegnato che si può arrivare con le idee

Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport'.

Infine, un commento da parte di Sacchi sull'arrivo di Olivier Giroud, 35enne centravanti francese, in maglia rossonera.

Parole molto piccanti verso l'ex portiere. (Pianeta Milan)

Su altri giornali

Dalla Juventus di Allegri all’Inter e al Milan, Sacchi ha rilasciato un’intervista soffermandosi su vari temi: ecco le sue parole. Il calciomercato sta entrando nel vivo giorno dopo giorno. I club, intanto, hanno iniziato i rispettivi ritiri e sono già proiettati alla prossima stagione. (CalcioMercato.it)

SU DONNARUMMA – “Il Milan ha perso Gianluigi Donnarumma e mi dispiace, soprattutto per il ragazzo. Ma se non vuoi spendere montagne di soldi, devi sapere che qualche inconveniente può esserci. (Spazio Milan)

E poi, dove non si arriva con i soldi, mi hanno sempre insegnato che si può arrivare con le idee. Tutti dovrebbero fare così (TUTTO mercato WEB)

Sacchi elogia la gestione del Milan: "Tutti dovrebbero fare così"

Le Top News di oggi sul calciomercato del Milan: ufficiale Ballo-Touré, novità su Vlasic e Kaio Jorge Questo il pensiero della leggenda vivente rossonera ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport': "Il Milan ha perso Gianluigi Donnarumma e mi dispiace, soprattutto per il ragazzo. (Pianeta Milan)

Tutto l’ambiente, a Napoli, è chiamato a un salto di qualità" Di seguito le sue parole:. "Spalletti è un bravo allenatore, anche se non sempre è riuscito ad esprimersi nel migliore dei modi. (Spazio Napoli)

Ultimamente ha giocato poco, può essere un rischio. Tutti dovrebbero fare così (Milan News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr