Allegri & Mou, elogio dell’essenziale. I gemelli diversi guidano Juve-Roma

Allegri & Mou, elogio dell’essenziale. I gemelli diversi guidano Juve-Roma
ForzaRoma.info SPORT

Segnò Etoo’o che Mou aveva ipnotizzato e plasmato in un faticatore di fascia, esattamente come Allegri ha fatto con Mandzukic.

I giornali inglesi scrissero che Mou aveva parcheggiato un pullman davanti alla porta.

Mourinho va in Vespa semplicemente perché alla Roma non ha trovato il pullman

Per esempio, oggi sembra molto più portato a murare gli avversari Allegri, mentre Mourinho galoppa allegramente verso la porta con i suoi attaccanti da corsa. (ForzaRoma.info)

Ne parlano anche altre fonti

Positivo anche il bilancio contro Allegri (4v/2p/2s) e per questo i tifosi giallorossi si augurano che domenica possa ripetersi “Non lo rifarei, ma per tutta la gara hanno insultato anche la mia famiglia” si difese lo Special One. (TUTTO mercato WEB)

Domenica, Max non se ne abbia a male, sarà più Mou contro la Juventus che José contro Allegri C’era proprio il tecnico toscano, la notte delle orecchie, sulla panchina bianconera, ma quella volta non si ricordano particolari, acide accuse tra gli allenatori. (LAROMA24)

Infatti i bianconeri potrebbero mettere sul piatto il cartellino di Weston McKennie, centrocampista in uscita dai bianconeri. Leggi anche > > > Calciomercato Juventus, colpo da 51 milioni: scambio in Premier. (Calciomercatonews.com)

Allegri-Mourinho. Punture, gesti, premi: storia decennale di un amore mai nato

Nella giornata di martedì si è parlato di un possibile scambio con Muriel ma non ci sono conferme in merito I tifosi della Juventus stanno attaccando Massimiliano Allegri sui social per la possibile decisione del club di cedere Kulusevski durante la sessione di calciomercato di gennaio. (DirettaGoal)

L'assenza nel derby contro la Lazio si è fatta sentire ed anche i dati lo testimoniano: 2,1 passaggi chiave a gara sino alla passata stagione, 3,8 in questa. Il Messaggero: "Roma in ansia per la febbre di Pellegrini: Mou non può farne a meno". (TUTTO mercato WEB)

L’ultimo fuoco d’artificio nel 2011 quando Max, ancora lui, ci va pesantuccio in un’intervista a “Le Iene”: "Ogni tanto Mourinho è patetico, ripete sempre le stesse cose, diventa banale. Al ritorno, a Torino, lo stadio gli risponde senza educazione e Mou prima incassa, poi reagisce e si mette una mano all’orecchio (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr