Il candidato FIGC Sibilia: "Il ct del futuro? Vedrei bene Gattuso, Pirlo o Cannavaro"

Il candidato FIGC Sibilia: Il ct del futuro? Vedrei bene Gattuso, Pirlo o Cannavaro
TUTTO mercato WEB SPORT

Il candidato FIGC Sibilia: "Il ct del futuro?

Avevo un vantaggio nelle prime tre votazioni ed ho fatto un passo indietro per portare alla gestione ordinaria della Figc.

Vedrei bene Gattuso, Pirlo o Cannavaro". vedi letture. Intervenuto ai microfoni di Radio Punto Nuovo Cosimo Sibilia, candidato presidente FIGC e presidente della LND, ha parlato della sua candidatura e del possibile futuro ct dell'Italia nel momento in cui Roberto Mancini dovesse decidere di abbandonare la panchina: "Con chiarezza ho detto che la scelta della candidatura è di coerenza. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre testate

Il patto tra me e Gabriele, è bene ricordarlo, era stato sottoscritto anche da Ulivieri, presidente degli allenatori e Nicchi, presidente degli arbitri. «Mi domando perché non l’abbia messa in pratica durante l’emergenza, quando il governo aveva dato alla Federazione il potere di intervenire. (Corriere della Sera)

Un accordo che, adesso, avrebbe dovuto esprimere un diverso presidente della Federazione". Se non lo avesse ratificato lui, non lo avrei mai firmato Con Gravina avete ottenuto parecchi risultati" (Tutto Juve)

Così lunedì 22 febbraio punta a farsi rieleggere per altri quattro anni alla guida della Figc. Se Gravina verrà confermato, sarà soprattutto perché ha i voti, perché in questi due anni e mezzo ha lavorato per il calcio italiano, e per la sua rielezione. (Il Fatto Quotidiano)

Sibilia, elezioni Figc: «Candidato per coerenza, deluso da Abete»

Ai tempi dell’Avellino di mio padre non c’erano 20 squadre, eppure lo spettacolo era avvincente lo stesso. E ha senso che una società di Lega Pro abbia la stessa incombenze fiscali che ci sono in serie A? (Fiorentina.it)

L’Assemblea e la Conferenza stampa del presidente eletto, che si terrà al termine dell’Assemblea, saranno trasmesse in streaming sul sito www.figc.it. (Tutto Lega Pro)

Non sarà possibile avvicinare i delegati o il personale FIGC e non saranno consentite interviste prima della conferenza stampa che si svolgerà al termine dell’Assemblea, una volta sanificata l’area, nel Salone dei Cavalieri. (Tuttocampo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr