Rave Valentano - Salvini (Lega): "Noi paese scemi, con Lamorgese figuraccia esteri"

Rave Valentano - Salvini (Lega): Noi paese scemi, con Lamorgese figuraccia esteri
Paolo Gianlorenzo INTERNO

– “Siamo al governo come garanzia, ci costa, ma pensate un governo senza la Lega: tasse, sbarchi, Ius soli ddl Zan e la Lamorgese, ‘famme tace va’, non farmi parlare amico mio…”.

Quindi, conclude il segretario della Lega riferendosi a Luciana Lamorgese, “solo per la figura da zimbello che ci ha fatto fare un ministro dell’Interno con l’estero, si sarebbe dovuto dimettere”

“La cosa incredibile questa estate è avvenuta nel Lazio, discoteche chiuse e 10mila punkabbestia hanno fatto un rave party a base alcol e droga per sei giorni”, ricorda Salvini, “ma ho approfondito: gli hanno detto no in Francia, no in Belgio, no in Olanda e dove andiamo a fare rave party, nel paese degli scemi, e poi partendo da Danimarca e Svezia, dove si sono fermati, al Brennero?

Il segretario della Lega lo dice dal quartiere Portuense, a Roma, in una diretta Facebook, rispondendo con una parlata romanesca a chi gli grida il nome del ministro dell’Interno. (Paolo Gianlorenzo)

Ne parlano anche altri giornali

I raver si fanno beffe della polizia. A suffragio di questa tesi La Verità riporta un comunicato-beffa che fa zimbello dell’atteggiamento — assolutamente passivo e conciliante — tenuto dalle forze dell’ordine in quei giorni. (Il Primato Nazionale)

Episodi come questi danneggiano la vita delle persone e l’immagine del governo e dell’Italia, non il dibattito politico come lamenta la Lamorgese” (LaPresse)

"Con una coalizione così ampia, i ministri sono costretti a grandi sforzi per individuare un punto di equilibrio tra posizioni talvolta distanti su temi molto sensibili, non solo l’immigrazione", ha osservato. (Giornale di Sicilia)

Lamorgese: “Estenderemo l’uso del Green pass. Salvini? Attacchi martellanti e personali” - L'Unione Sarda.it

Non mi sottrarrò certo al confronto, anzi ascolterò con interesse le eventuali proposte che il senatore Salvini saprà indicare su un tema molto complesso qual è l’immigrazione. "La galassia delle sigle No-vax appare composita e variegata, e al momento non risultano contatti strutturati con frange estremiste (Adnkronos)

Lo ha detto il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese durante la presentazione del 'Libro Blu' 2020 dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, parlando delle proteste no vax e no green pass. Al momento è rappresentato soprattutto da 'lupi solitarì o persone particolarmente disturbate, fragili, che possono essere inserite in circuiti di questo tipo. (Giornale di Sicilia)

“La linea del governo è netta: estendere quanto più possibile l'utilizzo del Green pass e completare il piano vaccini che, tra l'altro, sta andando molto bene". Il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese, alla vigilia della riapertura delle scuole e di gran parte delle attività, delinea il piano del governo per consentire i rientri in tutta sicurezza ed evitare chiusure. (L'Unione Sarda.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr