Nuovo decreto: prorogato al 27 marzo il divieto di spostamento tra regioni

Nuovo decreto: prorogato al 27 marzo il divieto di spostamento tra regioni
parmareport.it SALUTE

Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini

E’ sempre consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione.

Spostamenti in zona arancione. Il nuovo Decreto dispone che gli spostamenti verso abitazioni private diverse dalla propria nelle zone arancioni restano consentiti tra le ore 5 e le ore 22 all’interno dello stesso Comune e fino a un massimo di due persone, che possono portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali esercitino la responsabilità genitoriale) e le persone conviventi disabili o non autosufficienti. (parmareport.it)

Ne parlano anche altri media

Il primo decreto del Governo Draghi, approvato ieri dal consiglio dei ministri, porta una stretta anche se non ancora un lockdown sulle zone rosse. Ovviamente solo in zona gialla o in zona arancione; in zona rossa sono vietati. (ROMA on line)

In una settimana di Governo Draghi sembra cambiato poco ma in realtà è cambiato tutto. Infatti, il fido Rocco è . Palazzo_Chigi : Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, esprime profondo cordoglio del Governo e suo per la tragica morte di Luc… - fattoquotidiano : MIRACOLO DRAGHI Sulle misure anti-Covid il governo Draghi agisce in piena continuità con quello di Giuseppe Conte. (Zazoom Blog)

C’è la proroga fino a sabato 27 marzo del divieto di spostamento tra le Regioni, anche in fascia gialla. In caso di zona rossa, non sarà più consentito «andare a trovare amici o parenti in un’abitazione diversa dalla propria». (BlogSicilia.it)

Dpcm Draghi nel week end: misure più rigide a causa varianti Covid

Intanto nella provincia di Brescia si registra “un’accelerazione del contagio da Covid19, con l’aggravante del pericolo delle varianti” che incidono per “una percentuale che arriva fino al 39% dei nuovi contagiati” (Avanti!)

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge Covid. Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private abitate diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute (abruzzo24ore.tv)

Nel fine settimana dovrebbe arrivare il nuovo Dpcm o decreto sulle chiusure di negozi, ristoranti, palestre, piscine, cinema e teatri, con le attività che chiedono di poter riaprire in sicurezza. (The Italian Times)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr