Borse europee in rialzo a metà seduta. A Milano in luce le banche

Milano Finanza ECONOMIA

Nel valutario rimane stabile l'euro che tratta a 1,05 dollari, così come la sterlina che sulla moneta americana tratta a quota 1,22.

Sale il prezzo del gas. Continua a salire il prezzo del gas che in Europa adesso è a quota 126 euro al megawattora (+7%) dopo le notizie della scorsa settimana arrivate dalla Russia e Gazprom

In una seduta prima delle guida di Wall Street, oggi chiusa per festività, la volatilità fa ancora da regina all'interno del mercato. (Milano Finanza)

Se ne è parlato anche su altri media

Hanno funzionato le rassicurazioni di Christine Lagarde sullo scudo della Bce anti-spread che sarà “efficace, proporzionato e coerente”. WALL STREET IN VERDE DOPO PAUSA FESTIVA. (Investing.com Italia)

ANSA Persone con mascherine protettive in piazza affari davanti ingre. . Video: Stretta Fed sui tassi Bce accelera su scudo (Mediaset). Dopo una settimana da incubo e un lunedì in rialzo, le Borse europee proseguono il trend positivo: sembrano affievolirsi i timori per la recessione ma secondo gli analisti quest'inversione di tendenza non durerà a lungo. (Notizie - MSN Italia)

A Milano l'indice Ftse Mib segna il +0,33% a quota 22.076,79 punti, mentre a Londra l'Ftse 100 a 7.121,81 punti registra un progresso dello 0,1%. (La Stampa)

Anche le Borse asiatiche, stamani, hanno archiviato la prima seduta in verde dopo otto negative di seguito. Si confermano ben comprate le banche, mentre il secondario galleggia in attesa di novità sullo scudo anti-spread da parte della Bce (Notizie - MSN Italia)

La Borsa di Tokyo archivia la giornata in rialzo, con l’indice a +1,84% Oggi riapre Wall Street. Le Borse europee tentano di mettere a segno un’altra giornata di guadagni, dopo la settimana in profondo rosso e con le rassicurazioni di Lagarde sullo scudo anti-spread. (Investing.com Italia)

I listino migliore a meta' seduta e' quello di Parigi (+1,4%), seguito da Francoforte (+0,9%), Londra (+0,8%) e Milano (+0,9%) che beneficia dell'exploit di Leonardo e della corsa dei bancari. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr