#GPItalia2021: ecco perché Monza è unica

#GPItalia2021: ecco perché Monza è unica
Approfondimenti:
Monza-News SPORT

E si sa che Imola è già pronta per prenderne il posto, mentre ci sono rumors che ipotizzano un’alternanza del GP tra Monza ed Imola già a breve

Non c’è Gran Premio d’Italia, disputato a Monza, che non riservi qualche sorpresa.

Occorre che Governo, Regione, Comuni di Milano e Monza, ACI e SIAS facciano gruppo e soprattutto si muovano in fretta.

Ed è per questo che Monza deve proseguire a scrivere pagine di storia dell’automobilismo, ad un anno dal centenario dalla sua costruzione. (Monza-News)

Se ne è parlato anche su altre testate

Molto più duro il commento di Geronimo La Russa, presidente di Aci Milano: “Una mazzata Un ridimensionamento importante anche per il numero di biglietti venduti: 10 mila il venerdì, 16 mila il sabato e 20 mila la domenica. (OA Sport)

Ma non finisce qui la due giorni che avrà luogo presso Cascina Costa Alta nel Parco (ingresso da Biassono, clicca qui ti guidiamo noi), sarà anche un’occasione di incontro, aggregazione, confronto e divertimento. (MBnews)

Considerando Sky Sport e TV8, il totale degli spettatori medi è quindi stato di 3 milioni 663 mila, con il 27,1% di share e 6 milioni 124 mila spettatori unici. Grande weekend per la Formula 1 su Sky: ieri il GP d’Italia, live dalle 15 su Sky Sport F1, Sky Sport Uno e Sky Sport 4K, ha ottenuto 1 milione 393 mila spettatori medi, con 2 milioni 114 mila spettatori unici e il 10,3% di share. (Calcio e Finanza)

Monza, Gran premio in rosso: "Persi 15 milioni di euro"

Molto seguiti anche gli studi, con 313 mila spettatori medi per l’ultima mezzora del pre gara e 449 mila per il post, ai quali si aggiungono i 126 mila spettatori medi di “Race Anatomy F1”. (Tuttosport)

Straordinaria copertura Social, con 2 milioni 100 mila interazioni totali sugli account Sky Sport F1, con un +145% rispetto al Gran Premio di Monza del 2020 Considerando Sky Sport e TV8, il totale degli spettatori medi è quindi stato di 3 milioni 663 mila, con il 27,1% di share e 6 milioni 124 mila spettatori unici. (Autosprint.it)

Riferendosiai conti di fine weekend: "Con questo gran premio avremo una perdita vicina a 15 milioni di euro". Giuseppe Redaelli, presidente dell’autodromo di Monza, tira la riga in fondo al bilancio del Gran premio d’Italia. (IL GIORNO)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr