Ecobonus auto 2022: a chi spettano gli incentivi e come ottenerli

EconomyUp ECONOMIA

Il bonus auto 2022 senza rottamazione scende a 2.000, mentre per le auto elettriche il tetto massimo spendibile sale a 45.00 euro (da listino) senza IVA e altri oneri, ovvero 54.900 euro “reali”.

Chi è escluso dall’ecobonus auto 2022. Come specificato dal MISE con una nota, l’ecobonus auto 2022- ad esclusione delle eccezioni già esposte – è riservato alle persone fisiche e non prevede interventi a favore delle imprese per rinnovare il parco auto aziendale

Di conseguenza il costo massimo dell’auto elettrica per accedere agli incentivi 2022 è pari a 42.700 euro con IVA inclusa. (EconomyUp)

Su altri media

Incentivi auto e moto agli sgoccioli: la situazione. In totale, dei 650 milioni stanziati, dopo più di 24 ore dall’inizio dell’operatività della piattaforma del Mise, ne sono rimasti all’incirca 508. Per le auto elettriche pure restano a disposizione 195 milioni di euro a fronte dei 220 milioni di euro stanziati dal Governo. (Virgilio Motori)

Nella prima giornata di operatività della piattaforma messa a disposizione dal ministero dello Sviluppo Economico per prenotare gli incentivi, i fondi per acquistare le vetture a benzina e diesel con emissioni contenute di CO2 tra 61 e 135 g/km si sono più che dimezzati. (Corriere della Sera)

A pochissimi giorni dall’apertura della piattaforma per poter prenotare gli ecobonus auto 2022, sono stati quasi esauriti i fondi destinati agli incentivi per le moto; quasi dimezzati anche quelli per le auto diesel e benzina. (InvestireOggi.it)

Conviene se si rottama, ma per prendere il massimo bisogna spendere parecchio e a quale pro. Sono arrivati i nuovi incentivi auto e moto 2022: guida breve . Conviene se si rottama, ma per prendere il massimo bisogna spendere parecchio e a quale pro? (La Gazzetta di Modena)

Pesa anche non avere messo le società di noleggio tra i beneficiari degli incentivi per le auto elettriche e ibride plug-in” osserva Gianmarco Giorda, direttore generale dell’Anfia – Partenza sprint per gli ecobonus per le auto e le moto green. (Quotidiano online)

Seguono al secondo e terzo gradino del podio rispettivamente, la Toyota Yaris Hybrid (24.950 euro, 115 g/km di CO2) e alla Lancia Ypsilon (14.000 euro, 110/112 g/km di CO2) Per le moto elettriche rimangono ancora più di 10 milioni di euro sui 15 milioni previsti. (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr