Milano, aggredisce passanti e polizia: agente spara e lo uccide

Milano, aggredisce passanti e polizia: agente spara e lo uccide
LaPresse INTERNO

Muore un 45enne filippino, Salvini: "Spero che adesso nessuno se la prenda coi poliziotti".

Due agenti sono stati portati al Policlinico: con lievi ferite quello caduto, sotto shock quello che ha sparato.

Una scena da film che ha visto protagonisti anche alcuni residenti, gente che dai balconi ha aiutato gli agenti ad individuare l’uomo.

All’arrivo della polizia, il 45enne ha tentato di nascondersi dietro alcune siepi che circondano l’enorme caseggiato con cortile dove vivono decine di famiglie. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

Aggredisce passanti e agenti con un coltello a Milano, sparatoria in strada: morto 45enne… - LaStampaTV : VIDEO | Milano, sparatoria in via Sulmona: muore un 45enne - Leggi su leggo (Di martedì 23 febbraio 2021) Un uomo di 45 anni è stato ucciso dagli agenti intervenuti in strada per sedare un'aggressione a. (Zazoom Blog)

Un agente ha sparato. I poliziotti hanno fatto veramente di tutto per cercare di fermarlo, usando il manganello. Il 45enne ferito a morte dal poliziotto aveva già precedenti di natura penale, ovvero reati per droga e contro la persona (Fidelity News)

Una sparatoria tra un uomo di 45 anni, che brandiva un coltello, ed alcuni agenti di Polizia si è consumato poco dopo la mezzanotte nella zona Corvetto del capoluogo lombardo. Secondo quanto riferito dalla Polizia locale, poco dopo la mezzanotte alcuni cittadini hanno avvistato un uomo con in mano un coltello e atteggiamenti intimidatori. (ZON.it)

Aggredisce passanti e agenti di polizia con un coltello a Milano, ucciso

Uno dei due, dopo aver cercato di evitarlo, ha sparato alcuni colpi, forse due o tre, nella parte bassa della figura. “Spero che adesso nessuno se la prenda coi poliziotti, che sono stati costretti a intervenire per evitare altra violenza” (Varese7Press)

“Col taser nessuna tragedia”. Fabio Conestà, Segretario Generale del Movimento Sindacale Autonomo di Polizia (Mosap), commenta quanto avvenuto a Milano: Un uomo di circa 45 anni è rimasto ucciso sotto i colpi sparati dalla polizia dopo aver subito un’aggressione. (Prima Saronno)

In quel momento è sopraggiunta una seconda pattuglia del 113 e l' uomo si è scagliato anche contro gli altri due agenti. Secondo quanto dichiarato dalla Polizia di Stato le Volanti di Milano sono intervenuti alle 00.20 in via Sulmona, dove diversi cittadini avevano segnalato l'uomo in strada. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr