Donnarumma (Terna): Investire in rinnovabili e reti per controllare aumenti e tensioni sui prezzi dell'energia

Energia Oltre ECONOMIA

Largo a sole, vento, acqua e accumuli per vincere questa battaglia e poter offrire giusti e notevoli risparmi a cittadini e imprese”.

“Aumenti e tensioni sui prezzi sono in parte congiunturali e potrebbero ridursi nel 2022, ma è importante far capire che l’unica soluzione per uscirne in modo strutturale è investire nelle fonti rinnovabili e nelle reti”, ha detto Donnarumma. I costi dell’elettricità?

AUMENTI POTREBBERO RIDURSI NEL 2022. (Energia Oltre)

Se ne è parlato anche su altri media

Borsa Italiana non ha responsabilità per il contenuto del sito a cui sta per accedere e non ha responsabilità per le informazioni contenute. Accedendo a questo link, Borsa Italiana non intende sollecitare acquisti o offerte in alcun paese da parte di nessuno. (Borsa Italiana)

Il taglio è necessario per evitare danni a persone e cose e a garantire la continuità del servizio elettrico, riducendo il rischio di cadute di alberi che danneggino le linee o mettano a rischio i tralicci. (MalpensaNews.it)

Atene (Grecia), 17 set. La commissione ha un ruolo fondamentale come coordinatrice in questo processo ma anche come attore è centrale: sui vaccini nella seconda fase è stata straordinaria” e si potrebbe “cercare di vedere se questo ruolo di acquirente collettivo possa essere esteso ad altri settori”. (LaPresse)

Nessuno di noi è disposto ad aumentare il costo sociale di questa transizione, ma allo stesso tempo nessuno di noi è disposto a ignorare le conseguenze disastrose dei cambiamenti climatici”. Atene (Grecia), 17 set. (LaPresse)

La presenza qui dell’assessore è importante anche in questo senso, perché testimonia la volontà di Regione Lombardia di continuare ad affiancarci nell’opera di sviluppo del territorio Lariano”. Abbiamo finanziato interventi sui pontili, manutenzione delle strutture portuali, riqualificazione dei lungolago, consolidamenti spondali o passerelle pedonali, solo per fare alcuni esempi. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Giovedì 16 Settembre 2021, 13:45. (Teleborsa) - "Il Piano di sviluppo di terna con i nostri 18 miliardi di investimenti in dieci anni è ciò che serve per accompagnare la transizione energetica ed abilitare l'installazione di fonti rinnovabili, che produrranno nel tempo l'abbattimento dei costi per gli utenti finali" E' quanto dichiarato a Teleborsa dall'Amministratore delegato di Terna,, in risposta alle preoccupazioni per l'aumento dei costi dell'energia ed il gas. (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr