La BCE vuole l'ultima parola sullo status legale delle stablecoin private nell'Unione Europea

La BCE vuole l'ultima parola sullo status legale delle stablecoin private nell'Unione Europea
Cointelegraph Italia ECONOMIA

A settembre 2020, la BCE ha espresso preoccupazione in merito a una possibile “corsa agli sportelli” per le stablecoin.

Secondo la BCE, gli emittenti di stablecoin dovrebbero soddisfare gli stessi rigorosi requisiti di liquidità seguiti dalle banche e da altre istituzioni finanziarie mainstream.

Per quanto riguarda l’euro digitale, la BCE ha rivelato di star lavorando in vista di un lancio nei prossimi quattro anni

Christine Lagarde, la presidente della BCE, è un noto critico delle stablecoin e delle criptovalute in generale. (Cointelegraph Italia)

Su altre fonti

Nell'intera Unione Europea, l'inflazione sale dell'1,2% su base annua, dopo il +0,3% di dicembre, mentre su mese si registra un +0,3% L'inflazione core, depurata dalle componenti più volatili quali cibi freschi, energia, alcool e tabacco, evidenzia una crescita dell'1,4% su base annua, in linea con il consensus. (Il Messaggero)

Politiche monetarie fortemente espansive, come quelle attualmente in essere, hanno anche l’effetto di spingere al rialzo i prezzi. L’impennata rispetto a dicembre coinvolge comunque quasi tutti i paesi ed è verosimile che si confermi nelle prossime rilevazioni. (Il Fatto Quotidiano)

Oggi il rendimento del Btp decennale viaggia in rialzo dello 0,670% mentre quello dei Bund tedeschi scende dello 0,2870% (stamattina era a -0,325%) L’inflazione si è assestata allo 0,9% anno su anno, mentre rispetto al mese precedente ha osservato comunque un rialzo, sebbene più contenuto, fermandosi allo 0,2%. (IG)

Eurozona: a gennaio inflazione annuale allo 0,9% | BusinessCommunity.it

Lo indica Eurostat confermando le prime stime diffuse a inizio mese. (Rai News)

Su base annuale, i prezzi al consumo evidenziano un aumento dello 0,9%, anche in questo caso in linea con le stime e il preliminare. Infine, l’indice Core, calcolato al netto dei prezzi di energia, cibo, alcool e tabacco, mostra a gennaio un aumento su base tendenziale dell’1,4%, in linea con le aspettative degli analisti e il dato preliminare. (Il Cittadino on line)

L'inflazione annua nell'Unione europea è stata dell'1,2% a gennaio 2021, in aumento rispetto allo 0,3% di dicembre. Rispetto a dicembre, l'inflazione annua è diminuita in tre Stati membri, è rimasta stabile in sei ed è aumentata in diciotto (Business Community)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr