Cagliari, in casa droga e 8mila euro in contanti: arrestato pusher 25enne - L'Unione Sarda.it

Cagliari, in casa droga e 8mila euro in contanti: arrestato pusher 25enne - L'Unione Sarda.it
L'Unione Sarda.it INTERNO

(Unioneonline/D)

Al termine delle formalità di rito, su disposizione della Procura è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo che si svolgerà al Palazzo di Giustizia di Cagliari.

Il giovane, perquisito in strada e poi, con l'ausilio dei colleghi in uniforme della Stazione di San Bartolomeo, anche in casa, è stato trovato in possesso di 150 grammi di infiorescenze di marijuana, 5,2 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e strumenti atti al confezionamento, nonché 8.319,85 euro in banconote di vario taglio, giudicati provento dell'attività di spaccio. (L'Unione Sarda.it)

Su altri media

Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 21 nuovi casi. Si registrano due nuovi decessi (1.483 in tutto). (vistanet)

“La ripartenza dell’Italia passa per il turismo, un indotto che è venuto a mancare per troppi mesi e che fa gola a tutti. L’estate scorsa è stata additata quale “untrice” d’Italia, incolpevole, adesso è tra le prime regioni in zona bianca e in pole position per la zona verde europea. (Casteddu Online)

In totale sono stati eseguiti 1.334.261 tamponi, per un incremento complessivo di 3.340 test rispetto al dato precedente e un tasso di positività dello 0,62 per cento. Si registrano due nuovi decessi (1.483 in tutto). (La Nuova Sardegna)

Pirri, la foto curiosa: "Una Smart incellophanata in via delle Ortensie, il parcheggio non è piaciuto?"

Sono 56.977 casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. In Sardegna 21 contagi, nessuno nell’Oristanese. Coronavirus: 2 decessi. (Linkoristano.it)

Scontata la prima condanna l'uomo ne dovrà affrontare un'altra Era andato a sbattere con la propria auto contro quella dell’assicuratore e ne era nata una polemica, con tanto di minacce con cacciavite da parte dell’arrestato. (L'Unione Sarda.it)

È stato un modo un po’ simpatico per far capire che è un marciapiede e non un parcheggio”. Il racconto di un residente, Luca a Radio Casteddu: “Qui a Barracca Manna i parcheggi sono pochi anche a causa delle costruzioni abusive. (Casteddu Online)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr