Morto a 54 anni Paul Ritter, attore celebre per la serie Chernobyl e Harry Potter

Morto a 54 anni Paul Ritter, attore celebre per la serie Chernobyl e Harry Potter
leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

Paul Ritter si è spento serenamente nella sua abitazione assistito dalla moglie Polly e dai figli Frank e Noah.

L'attore era molto celebre in Gran Bretagna per il suo ruolo di Martin Goodman nella sitcom 'Friday Night Dinner' basata sulla famiglia ebrea britannica Goodman, i cui figli tornavano a casa ogni venerdì sera per la cena.

Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Aprile 2021, 15:54

In tutto il mondo, Paul Ritter era famoso soprattutto per aver preso parte alla serie tv Chernobyl e ad uno dei film della saga di Harry Potter. (leggo.it)

Su altre testate

“Ci mancherà moltissimo’, conclude l’agente di Paul Ritter al ‘The Guardian’ Segui anche il nostro canale Instagram –> clicca qui. Paul Ritter è morto all’età di 54 anni per un tumore al cervello. “È con grande tristezza che possiamo confermare che Paul Ritter è morto ieri sera. (SoloGossip.it)

Morto Paul Ritter, l'attore di “Harry Potter” e James Bond aveva 54 anni: lottava contro un tumor

Il portavoce di Ritter ha dichiarato: «È con grande tristezza che possiamo confermare che Paul Ritter è morto ieri sera a casa con sua moglie Polly e i figli Frank e Noah al suo fianco. A partire dal 2020 è noto per aver interpretato Martin Goodman nella serie comica di Channel 4 Friday Night Dinner, un ruolo che interpretava dal 2011. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr