Afghanistan, fuga dalle università. Ministro dell'Istruzione: "Esclusi temi in contrasto con Sharia"

Afghanistan, fuga dalle università. Ministro dell'Istruzione: Esclusi temi in contrasto con Sharia
Il Quotidiano Italiano - Nazionale ESTERI

Quanto agli atenei semi vuoti, riferisce un giovane: “Non ci sono né professori né studenti.

Il 13 settembre è atterrato il primo volo commerciale internazionale: un convoglio della compagnia pachistana Pia

Ha informato anche che i tempi per l’avvio formale del nuovo anno accademico saranno brevi e che “ci vorrà una settimana“.

L’Unesco sollecita la società internazionale ad adottare misure immediate e urgenti per salvaguardare il diritto all’istruzione in Afghanistan (Il Quotidiano Italiano - Nazionale)

Se ne è parlato anche su altre testate

(PRIMAPRESS) - AFGHANISTAN - Si fa presto a dire potere ma governarlo è decisamente più difficile. La partenza dall'Afganistan sarebbe da imputare alla lite con il ministro Haqqani,giudicato "troppo combattente" da Baradar che avrebbe preferito più diplomazia. (PrimaPress)

Hugh Jackman si attiva per sostenere la campagna “I Stand with Afghan Women”. Le donne in Afghanistan, comunque, non sono sole; qualcosa si qualcosa comincia a muoversi. (Difesa e Sicurezza)

Già da prima che i talebani entrassero a Kabul e che Ashraf Ghani fuggisse dalla capitale, dal Paese sono iniziate ad arrivare testimonianze di civili e commercianti che ricevevano divieti dai talebani. (Open)

Afghanistan, all'Università vietate discipline in contrasto con legge islamica

Una volta c'erano bellissimi volti di donna all'esterno dei centri di bellezza, ma i talebani li hanno voluti oscurare, ordinando di dipingere tutto di nero. L'estetista afgana riferisce al reporter che le donne sono davvero impaurite dai talebani. (Punto Estetico)

La Bbc riferisce che nel palazzo presidenziale di Kabul è andato in scena lo scontro tra il mullah Abdul Ghani Baradar, vice primo ministro, e Khalil ur-Rahman Haqqani, ministro per i rifugiati. Il vice primo ministro, che ha firmato l’accordo di Doha alla base del ritiro americano, ritiene necessario premiare figure che hanno mostrato capacità di negoziare e hanno un approccio diplomatico. (Quotidiano di Sicilia)

L'annuncio arriva la settimana dopo la riapertura degli atenei privati, in cui sono però state; le università pubbliche riprenderanno le lezioni solo dopo le modifiche ai piani di studio, probabilmente entro la fine della settimana. (Rai News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr