Maturità 2022, prima prova: preferita la traccia sulle potenzialità. I temi più scelti e quelli più snobbati

Maturità 2022, prima prova: preferita la traccia sulle potenzialità. I temi più scelti e quelli più snobbati
Tecnica della Scuola INTERNO

Oggi, 22 giugno, alle 8.30, è stata somministrata a più di 500.000 studenti la prima prova scritta d’italiano, tornata dopo due anni a causa della situazione pandemica.

Bozzetto siciliano” di Giovanni Verga, di Tipologia A. Quest’ultima traccia è quella che è stata preferita dai ragazzi nei Licei (21,5%)

Dopo mesi di tototracce oggi il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha spinto il famoso “bottone” che ha inviato ai vari istituti italiani le tracce scelte dal MI. (Tecnica della Scuola)

Su altre testate

Seconda prova Maturità 2022: tutte le news. Seconda Prova Maturità 2022: tutte le novità in diretta. Ore 8:30. Ore 7:00. Seconda Prova Maturità 2022: voto finale e punteggio. Seconda Prova Maturità 2022: cosa portare. (Skuola.net)

Soluzione Prima Prova Maturità 2022: tipologia A, seconda traccia su Nedda di Giovanni Verga. Analisi del testo Prima Prova 2022: ecco come svolgerlo. Analisi e comprensione del testo:. nella prima parte, il candidato dovrà vedersela con domande tecniche inerenti la metrica, le figure retoriche e la scelta linguistica dell'autore. (Skuola.net)

Nella mattinata erano trapelate alcune delle tracce: da Pascoli a Verga, da Segre a Parisi passando per il Covid e la musica. All’uscita del Liceo Lussana i ragazzi si confrontano sulla prima prova dell’esame di maturità appena terminata, quella di italiano. (BergamoNews.it)

Maturità, alla prova di italiano gli studenti napoletani puntano sull’attualità

Un particolare del secondo scritto è il tempo a disposizione che cambia a seconda del liceo, dell’istituto tecnico o professionale che si frequenta. È il ministero che specifica la durata della seconda prova in fondo alla traccia, dove riporta anche dopo quante ore si può uscire da scuola se si è finito il compito (Il Fatto Quotidiano)

Penso che mi sia andata abbastanza bene, ho scritto quasi quattro colonne. Lorenzo e Marco: “Pensiamo che sia andata bene, abbiamo scelto il tema di riflessione sulla connessione e i social network. (Valdarnopost)

Le voci degli studenti napoletani | [email protected] - CorriereTv. Alcuni soddisfatti, altri meno: dalla loro voce traspare la delusione per il contenuto delle tracce della prima prova degli esami di maturità di quest’anno, con il ritorno degli scritti dopo la parentesi della pandemia (Corriere)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr