Sta bene la ragazza a cui hanno iniettato 4 dosi di vaccino

Toscana Media News ECONOMIA

La situazione continua ad essere monitorata, ma la giovane si trova a casa già da lunedì.

Continua il monitoraggio. MASSA — È arrivata ieri la precisazione di Asl che alla studentessa di 23 anni sono state iniettate 4 dosi di vaccino anti-Covid Pfizer Biontech e non 6, come si era saputo in un primo momento.

Da Asl nord ovest oggi hanno fatto sapere che la giovane sta bene e al momento non sono emerse reazioni avverse nonostante il sovradosaggio ricevuto domenica 9 Maggio. (Toscana Media News)

Su altri giornali

I nati negli anni 1966 e 1967 (i 55 e 54enni) potranno prenotare sul portale regionale domani giovedì 13 maggio. I 56 e i 57enni potranno prenotare nei centri vaccinali prescelti sul portale online regionale. (OK!Mugello )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr