Bonus facciate, detrazioni anche nel 2022: come funziona e informazioni sulla proroga del 90%

greenMe.it ECONOMIA

(Leggi anche: Dal bonus facciate al bonus idrico, tutte le agevolazioni confermate nel 2022). Il bonus è rivolto a tutti i contribuenti, residenti o meno nel territorio italiano, che possiedono l’immobile oggetto dell’intervento di ristrutturazione (ma non a chi possiede esclusivamente i redditi dell’immobile in questione.

Il beneficio economico era stato poi cancellato per l’anno 2022, ma è stato riconfermato fino al 31 dicembre 2022 dalla nuova Legge di Bilancio – seppur con un valore massimo ridotto al 60% della spesa sostenuta. (greenMe.it)

Ne parlano anche altre fonti

Ad una condizione: che il condominio abbia ottenuto entro il 31 dicembre scorso l’asseverazione e il visto di conformità. Per beneficiare della detrazione del 90% delle spese in dichiarazione dei redditi andavano eseguiti i bonifici entro il 31 dicembre 2021. (QuiFinanza)

Bonus facciate 2022, ridotto lo sgravio fiscale (ma non per tutti): cosa è cambiato. La notizia peggiore per chi aveva in programma la sistemazione della facciata è la riduzione dello sgravio fiscale, ridotto al 60%. (QuiFinanza)

upportare i professionisti incaricati del rilascio del visto di conformità in relazione agli interventi che danno diritto all’ecobonus, al sismabonus e al bonus ristrutturazioni nella versione ordinaria. (Edilportale.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr