Ribaltone Mou. Ritorno al passato, Dzeko è capitano e la Roma decolla

Ribaltone Mou. Ritorno al passato, Dzeko è capitano e la Roma decolla
ForzaRoma.info SPORT

L’attaccante ha 35 anni, un contratto fino al 2022 e uno stipendio da 7,5 milioni netti, di cui la Roma si sgraverebbe volentieri

Tutto questo, però, non sta a significare che Dzeko resterà di sicuro in giallorosso.

Con l’ingresso di Dzeko nel secondo tempo, l’orchestra giallorossa si è messa a suonare davvero.

Forse è il caso di non fidarsi troppo delle sintesi, scrive Massimo Cecchini su La Gazzetta dello Sport. (ForzaRoma.info)

Se ne è parlato anche su altri media

“Il limite inaccettabile al diritto di cronaca posto dalla AS Roma riguarda tutti i settori informativi – specifica la nota -. Roma, vittoria nel test con la Ternana. Dopo la vittoria per 10-0 contro il Montecatini, buona anche la seconda amichevole per la Roma di José Mourinho che ha battuto la Ternana per 2-0. (RomaNews)

Lo spagnolo, che contro il Montecatini aveva indossato la sua classica numero 14, ieri ha invece optato per la numero 8, che fino alla scorsa estate era stata di Diego Perotti. (ForzaRoma.info)

Viña in pole, ecco quando si può chiudere. Una sinistra da rifare, purtroppo, riguarda pure le retrovie. Il crack di Spinazzola ha obbligato la Roma a tornare sul mercato (ForzaRoma.info)

Roma, buona anche la seconda: battuta 2-0 la Ternana, decidono Perez e Kumbulla. Dzeko capitano nel secondo tempo (VIDEO) - Roma news

Poi è chiaro che il mercato, soprattutto per Edin, potrebbe regalare scenari diversi da qui sino al termine della sessione estiva. E avendo già deciso che i gradi di capitano saranno confermati sul braccio di Pellegrini, nelle prime due amichevoli - in assenza del centrocampista - ha voluto lanciare dei segnali. (ForzaRoma.info)

Tutto questo, comunque, non sta a significare che Dzeko resterà di sicuro in giallorosso. Ma visto che Dzeko, al momento, sembra non trovare niente meglio di Roma, probabile che il matrimonio continui, per la settima stagione consecutiva (RomaNews)

TERNANA PRIMO TEMPO (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Conte, Boben, Celli; Paghera, Proietti; Partipilo (19′ Peralta), Falletti, Furlan; Vantaggiato. ROMA SECONDO TEMPO (4-2-3-1): Fuzato; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Tripi; Bove, Darboe; Zaniolo, Mkhitaryan, Carles Perez (75′ Ciervo); Dzeko (c). (RomaNews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr