Sud, Nesci: «Via al bando per 2800 assunzioni grazie all'impegno del governo Conte»

Sud, Nesci: «Via al bando per 2800 assunzioni grazie all'impegno del governo Conte»
Il Vizzarro INTERNO

Inizia un processo di rigenerazione della PA nel Mezzogiorno garantendo assunzioni e formazione delle professionalità necessarie alla gestione dei fondi strutturali del nuovo ciclo di Programmazione 2021-2027 e del Piano di Ripresa e Resilienza».

«Il bando per le 2800 figure tecniche che saranno assunte nelle pubbliche amministrazioni del Sud è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Un lavoro concluso con i ministri Mara Carfagna e Renato Brunetta, ma che parte da lontano con il precedente Governo insieme alla ministra Fabiana Dadone e all’ex ministro Giuseppe Provenzano e grazie al costante impegno del gruppo M5S che ha visto in prima linea i parlamentari del Sud, da sempre attenti alle difficoltà delle amministrazioni regionali e locali»

Lo scrive su Facebook il sottosegretario al Sud Dalila Nesci, che aggiunge: «A beneficiare saranno le regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia che potranno assumere, con contratto di lavoro a tempo determinato, personale non dirigenziale in possesso di specifiche professionalità, nel limite massimo di 2.800 unità per una durata non superiore ai 36 mesi». (Il Vizzarro)

La notizia riportata su altre testate

Concorso per 2.800 posti al Sud. Concorsi pubblici e opportunità lavorative selezionate in collaborazione con https://www.liveconcorsi.it: l’ultima novità concorsuale riguarda il reclutamento di 2.800 tecnici nelle regioni del sud Italia. (Live Sicilia)

Nell’ultima legge di bilancio si è previsto che il 50% di queste persone sarà stabilizzato attraverso concorso. Il bando per le 2800 figure tecniche che saranno assunte nelle pubbliche amministrazioni del Sud è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. (Il Quotidiano del Molse)

Concorso 2.800 assunzioni al Sud, come partecipare. Concorso 2.800 assunzioni al Sud, i requisiti. Sono accettate tutte le lauree, e andranno poi documentati ulteriori titoli accademici o professionali specialistici. (dedalomultimedia.it)

Pubblica amministrazione, al via il concorso per 2800 assunzioni al Sud: come partecipare

Chiedono concorsi equi, trasparenti e non discriminatori. Si chiede che vengano quindi svolte con preselezione per esame, affinché sia garantita a tutti la chance di partecipare (Corriere della Sera)

Con tutta probabilità con strumenti ‘in house’, nel senso che non ci saranno proprietà esterna come accaduto finora. I Cinquestelle, però, come confermato di recente anche da quello che sarà presto il nuovo leader, Giuseppe Conte, non rinunceranno al principio fondativo della democrazia diretta. (LaPresse)

Identificazione e progettazione di chiavi per i dati e definizione di cataloghi di dati. Si tratta della prima sperimentazione selezioni fast track senza carta e penna nella Pubblica amministrazione, per consentire le assunzioni entro agosto 2021. (LaC news24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr