Allegri: Juventus prima scelta, sennò Roma. Sarri: Roma se Allegri dice no. Gattuso via, il Napoli se arriva quarto va su… Euro2020: Dublino rischia, Londra insiste, l’Italia si gioca il trucchetto su Roma

Allegri: Juventus prima scelta, sennò Roma. Sarri: Roma se Allegri dice no. Gattuso via, il Napoli se arriva quarto va su… Euro2020: Dublino rischia, Londra insiste, l’Italia si gioca il trucchetto su Roma
TUTTO mercato WEB SPORT

Allegri: Juventus prima scelta, sennò Roma.

Gattuso via, il Napoli se arriva quarto va su… Euro2020: Dublino rischia, Londra insiste, l’Italia si gioca il trucchetto su Roma. vedi letture. Si sta assottigliando il collo di bottiglia della stagione degli allenatori.

Se invece fosse solo Europa minore, allora De Laurentiis ripartirebbe con un’altra scommessa alla Sarri, con la scelta finale che dovrebbe essere tra De Zerbi e Juric

Allegri sa che tornerà ad allenare a giugno, come ha detto Galeone, perché se non sarà Juventus (dove il percorso è comunque ben avviato) allora sarà sicuramente Roma. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Roberto Pruzzo (Radio Radio Mattino -104,5): “Non so in che forma stanno i giocatori che rientrano come Dzeko e Veretout. Furio Focolari (Radio Radio Mattino -104,5): “Alla Roma serve un centravanti da 20 gol e Belotti può essere quel giocatore, sarebbe l’attaccante giusto. (ForzaRoma.info)

2 Maurizio Sarri scavalca Paulo Fonseca. È questa la nuova situazione per la panchina della Roma nelle previsioni dei betting analyst, per i quali il tecnico portoghese è appeso a un filo. Dopo il pareggio con il Sassuolo, cambiano le gerarchie sul tabellone. (Calciomercato.com)

Il destino della stagione romanista si gioca tutto domani ad Amsterdam. E non quello a muso lungo e testa bassa visto negli ultimi mesi. (LAROMA24)

Qui Roma – Caos interno, divisioni tra Fonseca e alcuni giocatori?

Giocheranno, quindi, Pellegrini e Pedro che, con Edin, rivoluzioneranno il tridente offensivo rispetto alla partita contro il Sassuolo, quando sono partiti dall’inizio Perez, El Sha e Borja. (ForzaRoma.info)

L’ex Juventus e Milan, come riporta calciomercato.it, ha ribadito alla dirigenza la sua disponibilità ma la Roma deve sbrigarsi, visto che una big potrebbe soffiarglielo. (RomaNews)

Il primo è stato Edin Dzeko, che guida il gruppo degli scontenti a Trigoria. Secondo Il Corriere dello Sport, infatti, sono diversi i giocatori che contestano al proprio allenatore i metodi di allenamento, tanto è vero che qualcuno ha scelto di fare lavoro supplementare e privato. (Tuttobolognaweb)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr