Piazza Affari paga la linea dura della Fed sui tassi, oggi rush di Unicredit

Piazza Affari paga la linea dura della Fed sui tassi, oggi rush di Unicredit
Borse.it ECONOMIA

Seduta volatile per Piazza Affari all’indomani della Fed. Ieri sera la banca centrale statunitense ha alzato i tassi di interesse dello 0,75% per la terza volta consecutiva portandoli fra il 3% e 3,25%, ossia il livello più alto dalla crisi del 2008. La Fed ha avvertito che la politica monetaria rimarrà restrittiva con altri rialzi dei tassi in arrivo per contrastare l’inflazione. Dal dot plot emerge che i funzionari puntano su nuovi rialzi dei tassi fino a raggiungere il tasso terminale del 4,6% nel 2023. (Borse.it)

Ne parlano anche altri media

I rendimenti globali hanno continuato a salire durante la scorsa settimana, sulla scia dell’aumento dei tassi della Federal Reserve (Fed) di 75 punti base. Sotto molti aspetti, Powell ha detto poco in questa settimana che non abbia già detto in precedenza. (Milano Finanza)

Anna Stupnytska, Global Macro Economist di Fidelity International, analizza le ultime mosse di politica monetaria della Federal Reserve e illustra le scelte nell’asset allocation Nel meeting di settembre la Federal Reserve ha alzato i tassi di 75 punti base. (Investing.com Italia)

(askanews) – I pronostici degli operatori dei mercati sono stati rispettati. Nella giornata di ieri la Federal Reserve, si legge in una nota di iBanFirst – ha continuato il processo di inasprimento, alzando di 75 punti base i tassi di interesse e accelerando il piano di Quantitative Tightening a 95 miliardi al … (Agenzia askanews)

Wall Street paga ancora lotta Fed contro inflazione

Wall Street in ribasso, all’indomani dell’ennesimo maxi rialzo dei tassi da parte della Fed di Jerome Powell, pari a +75 punti base per la terza volta consecutiva. Obiettivo confermato ieri da Powell: andare avanti nel percorso delle strette monetarie, al fine di riportare l’inflazione Usa al target del 2% (viaggia ora al ritmo superiore all’8%, in base a quanto emerge dall’indice dei prezzi al consumo). (Borse.it)

Oltre al previsto aumento di 75 punti, la Fed si è mostrata determinata a inasprire le condizioni monetarie a un ritmo ancora più rapido e prevede di mantenere i tassi a un livello restrittivo più a lungo. (Investing.com Italia)

Wall Street paga ancora lotta Fed contro inflazione. Tassi Usa: ecco di quanto saranno alzati ancora. I tagli si allontano Wall Street in ribasso, all’indomani dell’ennesimo maxi rialzo dei tassi da parte della Fed di Jerome Powell, pari a +75 punti base per la terza volta consecutiva. (Finanza.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr