Woodbridge si espone: “Il dominio di Federer, Djokovic e Nadal è finito”

Woodbridge si espone: “Il dominio di Federer, Djokovic e Nadal è finito”
Tennis World Italia SPORT

Una volta che inizia a veder rimpicciolire il proprio dominio, ho dei dubbi che possa mantenere la stessa intensità e concentrazione competitiva

Non credo che Djokovic entrerà in una crisi totale che gli impedirà di raggiungere altri trionfi, ma sarà molto più difficile per lui.

L’australiano ha dunque concluso: “Sento che abbiamo visto il lato più umano di Novak Djokovic, come mai lo avevamo visto prima, poiché nascosto nella sua aura di invincibilità. (Tennis World Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Alcaraz ci è riuscito nella battaglia epica del terzo turno con Stefanos Tsitsipas, in cui tutto il mondo si è accorto di lui Il giovane spagnolo, durante il torneo newyorkese, ha raggiunto Rafael Nadal in un incredibile primato e ne ha stabilito anche un altro. (Tennis Fever)

Patrick Mouratoglou, che da allenatore di Serena Williams ha visto sfumare il Grande Slam in semifinale agli US Open 2015, ha dedicato un interessante post alla finale che ha visto Medvedev piegare Djokovic in tre set. (Tennis World Italia)

Sono super contento di aver giocato nella loro stessa era e di poter competere ancora con leggende simili 15 Settembre 2021. "Sono super contento di aver giocato nella loro stessa era". In tanti credono che l'era dei Big 3 del tennis (Nadal-Federer-Djokovic) sia prossima alla fine. (Sportal)

Rafael Nadal: “Voglio essere ricordato come un esempio, non per i titoli vinti”

Un motivo in più per continuare a giocare. Oltre alla sequenza vincente dei Major è sfumato per il 2021 il sorpasso a Nadal e a Federer nella graduatoria dei Major vinti, ovvero i tre tennisti sono tutti a quota 20 successi. (OA Sport)

Non credo proprio che avrà un crollo, tornerà per vincere altri Slam, ancor più forte. La opinione di Thiem sull’annoso dibattito sul più forte di sempre è chiara: “Per me ci sono tre GOAT, perché ognuno di loro ha realizzato qualcosa di unico (LiveTennis.it)

Il maiorchino non ha però fretta di rientrare, anche perché vincere tornei non è un qualcosa per il quale desidera essere ricordato dagli appassionati di tennis quando terminerà la sua carriera. Ad ogni modo per Nadal la conquista di titoli in giro per il mondo, che pure è motivo di grande prestigio, non è prioritaria: il suo obiettivo è piuttosto essere da esempio per i più giovani. (Tennis World Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr