La Catalogna protesta per l'arresto del rapper Pablo Hasél. E la polizia carica.

La Catalogna protesta per l'arresto del rapper Pablo Hasél. E la polizia carica.
Altri dettagli:
Corriere della Sera ESTERI

Le immagini arrivate la notte scorsa da Barcellona raccontano tutt’altro: a Barcellona nella zona di Gran de Gracia i Mossos d’Esquadra (la polizia catalana) hanno accerchiato alcune centinaia di manifestanti, ponendovisi di fronte e poi arrivando alle spalle, ed è partita una carica violentissima.

Alla vigilia dell’arresto, Amnesty International Spagna aveva dichiarato che nessuno dovrebbe essere sottoposto a procedimento penale solo per aver espresso sui social o per aver cantato qualcosa che può risultare scandaloso o sgradevole. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri media

In solidarietà agli arrestati stamattina si è tenuto un presidio all’esterno del tribunale di Barcellona. Dalla Catalunya Rolando nostro collaboratore da Barcellona Ascolta o scarica, dai Paesi Baschi Mario compagno che vive da molti anni in Euskal Herria Ascolta o scarica (Radio Onda d'Urto)

Rabbia per la Catalogna mai nata, Pablo Hasél ha solo aperto il vaso di Pandora (Di lunedì 22 febbraio 2021) Altri giorni di ferro e fuoco in Spagna. La richiesta dell’inviolabilità della libertà d’espressione ha unito sotto una sola voce città storicamente poco affini anche se, adesso, sembrerebbero prendere ognuna la propria via di . (Zazoom Blog)

Sesta notte di proteste a Barcellona per la condanna a nove mesi prigione del rapper Pablo Hasél, accusato di apologia del terrorismo e vilipendio, per i testi delle sue canzoni e post sui social network a favore dell'ETA e contro l'ex sovrano Juan Carlos. (Euronews Italiano)

Spagna | settima notte di proteste a Barcellona per arresto rapper Hasel

Le proteste di questa domenica, per il sesto giorno consecutivo, sono state segnate nuovi momenti di tensione con le forze dell’ordine e arresti. Lo spagnolo, Alto rappresentate dell'Unione Europea per gli Affari Esteri, molto loquace quando si tratta di altri paesi sembra aver essere quantomeno distratto su quanto accade nel suo paese. (L'AntiDiplomatico)

Nelle sue canzoni Hasél accusa la monarchia spagnola di sostenere un sistema oppressivo e non risparmia da duri attacchi né Juan Carlos I, né il governo spagnolo Il suo vero nome è Pablo Rivadulla Duró, ha 33 anni ed è fra i più strenui sostenitori dell'indipendenza della Catalogna (The Italian Times)

Ricavata la settima dose dalla fiala da sei del vaccino anti Covid 19 Pfizer #agcnews #spagna #vaccino… - AGCsegreteria : SPAGNA. (Zazoom Blog)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr