Dal 22 febbraio al 22 febbraio: Per Biella e il Piemonte 365 giorni con il covid

Dal 22 febbraio al 22 febbraio: Per Biella e il Piemonte 365 giorni con il covid
newsbiella.it INTERNO

Il campione era stato spedito nel primissimo pomeriggio alle Molinette di Torino, città che lo stesso giorno aveva invece riscontrato il primo caso positivo (leggi qui).

Era il 22 febbraio 2020 quando per la prima volta anche a Biella si iniziò a parlare di covid, con il primo caso sospetto della Provincia (leggi qui).

La speranza nei vaccini. Quello che è davvero cambiato, in questi 12 mesi, è che in meno di un anno la comunità scientifica mondiale è riuscita a trovare un vaccino per contrastare il covid (leggi qui)

La conta è diventata materia quotidiana, attesa dalle istituzioni e dai privati cittadini come bussola su cosa fare, cosa poter fare e come. (newsbiella.it)

Su altre testate

Soprattutto il Valentino è stato assalito dai torinesi. Ci sono stati assembramenti in diversi centri storici, a Bologna, Napoli, Roma, a Milano davanti a San Siro prima del derby fra Inter e Milan con migliaia di tifosi delle due squadre che si sono radunati all’esterno dello stadio (Quotidiano Piemontese)

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 802 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 64 dopo test antigenico), pari al 6.7% degli 11.988 tamponi eseguiti, di cui 5.624 antigenici. (newsbiella.it)

Chiunque rientri, anche con questi mezzi, da lunedì 22 febbraio avrà l’obbligo di dichiarare se abbia soggiornato nei 14 giorni precedenti in uno dei paesi citati. Allarme diffusione varianti Covid, la Regione Piemonte aumenta i controlli sui viaggiatori che rientrano dai paesi a rischio anche per via non aerea o indiretta. (vercellioggi.it/)

Nella Granda un decesso, 77 nuovi casi e 43 guarigioni - La Guida

In provincia di Cuneo sarà domani, 23 febbraio, la data dei primi accertamenti in ospedale su tre cittadini cinesi residenti a Roreto di Cherasco. Rientrati all'aeroporto di Torine Caselle dalla Cina il 19 febbraio, dopo essere transitati per Mosca, si erano messi in isolamento fiduciario. (TargatoCn.it)

Intanto, dall’inizio della campagna di vaccinazione anti covid si è proceduto all’inoculazione di 316.231 dosi (delle quali 134.440 come seconda), corrispondenti al 73,8% delle 428.670 finora disponibili per il Piemonte Prosegue inoltre la raccolta di adesioni per la fase della campagna vaccinale rivolta agli over80 e al personale scolastico, universitario e della formazione professionale. (NovaraToday)

Torino – Il bollettino di domenica 21 febbraio dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 802 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 64 dopo test antigenico), pari al 6.7% degli 11.988 tamponi eseguiti, di cui 5.624 antigenici. (LaGuida.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr