Il motore di un Boeing 777 esplode in volo e i pezzi cadono tra le case

Il motore di un Boeing 777 esplode in volo e i pezzi cadono tra le case
Tiscali Notizie ESTERI

Il problema al motore ha provocato un'autentica pioggia di pezzi meccanici: su Twitter, spopolano le foto dei giardini delle case dell'area di Broomfield invasi da enormi rottami

Tragedia sfiorata a Denver, in Colorado: il motore di un Boeing 777 è esploso in volo improvvisamente facendo piombare a terra numerosi pezzi metallici finiti tra le case di un’area residenziale di una cittadina dello stato del Colorado, sobborgo di Denver, negli Stati Uniti (Tiscali Notizie)

La notizia riportata su altre testate

La Boeing ha deciso di fermare temporaneamente tutti i 128 suoi velivoli della classe 777 dotati del motore Pratt & Whitney PW4000-112, lo stesso che si è incendiato in aria sopra il Colorado su un volo United Airlines, facendo precipitare pezzi sulla città di Denver (Il Giornale di Vicenza)

I carabinieri hanno individuato un secondo video pedopornografico inoltrato nella chat insieme ad un altro conservato nella memoria dello smartphone. Ancora una volta determinante è stata la sinergia tra genitori particolarmente attenti all'uso della rete e degli smartphone da parte dei giovanissimi. (Yahoo Notizie)

Lo ha detto un portavoce dell’azienda di Seattle all’Afp (Gazzetta di Parma)

Incidente Denver, Boeing ferma tutti i 777 con lo stesso motore

L’ordine della Federal Administration Aviation risuona anche in Giappone e in Sud Corea, dove le autorità chiedono alle compagnie aeree nazionali di lasciare a terra fino a nuovo ordine i 777 con motore PW 4000 . (Corriere della Sera)

“Boeing sta monitorando attivamente i recenti eventi relativi al volo United Airlines 328 Boeing 777 fermati a terra. Tutti i Boeing 777 con motori Pw 4000 devono “ispezionati di emergenza“, ciò vorrà “probabilmente dire che alcuni aerei saranno rimossi dal servizio”. (Il Primato Nazionale)

Lo ha detto un portavoce dell’azienda di Seattle all’Afp (Ticinonews.ch)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr