Prelievi al Bancomat, novità sconvolgente: ecco cosa cambia!

Social Periodico ECONOMIA

Ogni gruppo bancario si sta organizzando per deincentivare l’uso del circuito bancomat in favore delle carte di debito e contanti, ma altre hanno già optato di cambiare in maniera radicale.

Tuttavia la tendenza potrebbe cambiare nel breve periodo.

Questa decisione, piuttosto importante, segue una tendenza generale in Europa che vede la dismissione e l’abbandono di sempre più sportelli ATM dedicati alle banche, in favore di un supporto telematico maggiore. (Social Periodico)

Ne parlano anche altre fonti

Bancomat e commissioni: perché diminuiscono gli sportelli Atm. I costi in aumento per la gestione dei contanti e delle filiali pesano sul numero di sportelli. SPORTELLI IN CALO. Secondo gli ultimi dati Bankitalia, nel 2020 sono stati chiusi 831 sportelli bancari, con una diminuzione del 3,9% rispetto al 2019. (Yahoo Finanza)

Come anticipato in precedenza, sono in arrivo importanti novità e soprattutto brutte notizie per coloro i quali utilizzano il bancomat abitualmente. Cattive notizie per tutti coloro i quali utilizzano con costanza il bancomat. (Consumatore.com)

Andiamo a scoprire quale tipo di stangata sta per arrivare agli utenti. Ogni giorno sono milioni gli italiani che per prelevare i soldi dal conto corrente o dalle carte di credito utilizzano il bancomat. (Consumatore.com)

Adesso vediamo cosa mette in allarme il Fisco quando non effettuiamo prelievi per un lungo periodo. Il Fisco potrebbe infatti fare dei controlli. I pagamenti ed i bonifici sono ormai entrati a far parte della quotidianità degli italiani che effettuano o ricevono transazioni quasi ogni giorni. (Consumatore.com)

Meno conti correnti tra i giovani, maggiore abitudine all’utilizzo dei contanti, su tutti. LEGGI ANCHE > > > Conto corrente cointestato: i particolari che bisogna conoscere prima di attivarlo. Il futuro è oggi, il futuro secondo la visione di parte del mondo bancario prevede sempre meno filiali e sempre meno denaro contante. (ContoCorrenteOnline.it)

Cosa cambia su Bancomat, contanti e conti correnti. L'ansia degli italiani (giustificata) sono i numerosi potenziali cambiamenti a cui si potrà andare incontro nel breve-medio periodo. Una commissione che sarà stabilità unilateralmente da ogni banca e sarà resa nota al titolare della carta sul display dell’Atm solo al momento del prelievo. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr