Il Ministero della Salute ha disposto il divieto di vendita delle U-Mask e il loro ritiro dal mercato

Il Ministero della Salute ha disposto il divieto di vendita delle U-Mask e il loro ritiro dal mercato
Per saperne di più:
Quotidiano Piemontese SALUTE

Ribadiamo che U-Mask è un prodotto sicuro, non nuoce in alcun modo alla salute e risponde in pieno alle caratteristiche qualitative e alle norme di legge per cui è stata registrata.

Difenderemo in ogni sede la qualità dei nostri prodotti, la reputazione e l’operato della nostra azienda, certi delle nostre ragioni e della trasparenza della nostra condotta”

L’azienda produttrice attraverso un un comunicato stampa ha annunciato l’intenzione di presentare lunedì 22 febbraio nuove certificazioni di analisi oltre a un ricorso contro la decisione del ministero della Salute: “Siamo esterrefatti dal provvedimento cautelare annunciato dal ministero della Salute riguardo U-Mask che contestiamo radicalmente. (Quotidiano Piemontese)

Ne parlano anche altre fonti

Il caso delle mascherine U-Mask è arrivato al suo epilogo. Della vicenda si è occupata ampiamente anche Striscia la Notizia, le cui segnalazioni hanno portato la Procura di Bolzano a muoversi. (ilGiornale.it)

Il Ministero evidenzia i «potenziali rilevanti rischi per la salute» derivanti «dall'assenza di un regolare processo valutativo». Il ministero della Salute ha disposto «il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2» e «l'adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto» dal mercato. (Il Messaggero)

Secondo quanto si apprende da un lancio ANSA, il Ministero della Salute ha disposto il ritiro dei filtri U-Mask prodotti da U-Earth: in particolare, secondo quanto si apprende, è stato disposto “il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2” nonché “l’adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto”. (StartupItalia)

U-mask ritirate dal commercio, la decisione del Ministero della Salute

"Siamo esterrefatti dal provvedimento cautelare annunciato dal Ministero della Salute riguardo U-Mask. Le U-Mask ritirate dal mercato. Già all'epoca l'azienda aveva replicato ma nel weekend è arrivato un nuovo capitolo di quella che sembra ormai una saga. (MilanoToday.it)

Il tutto si è tradotto in un prezzo del prodotto decisamente più alto rispetto ad altre mascherine. In vendita al prezzo di 35 euro, le mascherine in questione sono meno efficaci di quelle in vendita a cinquanta centesimi (News Mondo)

La risposta di U-mask. “Siamo esterrefatti dal provvedimento cautelare annunciato ieri dal Ministero della Salute riguardo U-Mask – si legge in una nota diffusa dalla società produttrice delle mascherine - La decisione, come viene spiegato, è stata presa perché le mascherine erano state certificate da un laboratorio privo di autorizzazione. (Periodico Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr