Hamilton commenta l'incidente con Verstappen, la sua penalità un precedente importante

Hamilton commenta l'incidente con Verstappen, la sua penalità un precedente importante
Motori News SPORT

Così il campione britannico, forte la sua esperienza, ha chiuso il passaggio di Verstappen costringendo quest’ultimo ad allargarsi verso l’esterno.

L’australiano è stato seguito sul podio dal team-mate britannico Lando Norris e dal finlandese Valtteri Bottas su Mercedes.

Così a mente fredda il pilota britannico ha voluto commentare personalmente la vicenda affermando di essere orgoglioso del lavoro dei commissari. (Motori News)

Su altre testate

I commissari hanno ritenuto colpevole il pilota della Red Bull che è stato sanzionato con tre posizioni di penalità da scontare sulla griglia di partenza del Gran Premio di Russia a Sochi. Max Verstappen non ha avuto collisioni soltanto con Lewis Hamilton nel corso del Gran Premio d’Italia a Monza. (FormulaPassion.it)

In definitiva, quando la fai franca con cose del genere, allora continuerai a farle“. Hamilton ha così evocato una sorta di codice tra i piloti: “Siamo tutti al limite. (FormulaPassion.it)

Verstappen abbatte un animale in pieno rettilineo: orrore nel GP di Monza Verstappen è lanciato ad alta velocità sul rettilineo, insegue Ricciardo. Non arriverà mai dall’altra parte della carreggiata, travolto dalla Red Bull che sembra quasi risucchiarlo nel nulla. (Sport Fanpage)

Gp d'Italia a Monza, doppietta McLaren, fuori Hamilton e Verstappen per incidente

E da quel momento in Formula 1 hanno vinto sei scuderie diverse, ma non la Ferrari (Mercedes, Red Bull, Alpha Tauri, McLaren, Alpine, Racing Point che oggi è Aston Martin). La Ferrari in Formula 1 non vince mai, nemmeno quando si ritirano Hamilton e Verstappen Hamilton e Verstappen stanno lottando per il Mondiale 2021 di Formula 1. (Sport Fanpage)

Il direttore tecnico della Mercedes, infatti, ha affermato di aver trovato piuttosto strano che la Red Bull non abbia incolpato immediatamente Hamilton per l’incidente avvenuto. Se si riflette però si capisce che anche in Red Bull sapevano che la colpa era di Max. (F1inGenerale)

Alla partenza Ricciardo, scattava benissimo sfruttando al meglio la seconda posizione per effetto della bella prestazione nella qualifyng race del sabato beffando Verstappen alla prima variante. In più può contare sui due punti aggiuntivi per la seconda posizione nella gara del sabato. (TGNEWS24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr