Esonero Colantuono, la Salernitana pensa ad un ex Milan per la panchina

Milan News 24 SPORT

Il numero uno granata, inoltre, avrebbe già avuto diversi contatti con l’ex centrocampista

La Salernitana, infatti, starebbe pensando ad un nuovo cambio di allenatore.

Il sogno per la panchina si chiama Rino Gattuso. Come riferito da Tuttosport, la vittoria sul Verona potrebbe non bastare a Stefano Colantuono per salvare la sua panchina.

Ascolta la versione audio dell'articolo. Esonero Colantuono, la Salernitana valuta un possibile cambio di guida tecnica. (Milan News 24)

La notizia riportata su altre testate

Stampa. Il problema è che i rossoneri dovrebbero prima prendere un altro difensore mentre in corsa per Gabbia ci sono anche l’Empoli che ha sondato Zortea e il Genoa. (Salernonotizie.it)

L'eco di Sabatini però è proseguito anche con l'accostamento alla squadra granata di altri giocatori più "roboanti": da Balotelli a Quagliarella, da Perotti a Pellegri, passando per Ounas e Diawara. E' questo il budget che avrà a disposizione Walter Sabatini per stravolgere e risollevare le sorti della Salernitana (tuttosalernitana.com)

L’ex dirigente della Sampdoria, dopo il mancato accordo con il Genoa, ha siglato un contratto della durata di sei mesi con i campani. Ascolta la versione audio dell'articolo. Walter Sabatini sarà il nuovo direttore sportivo della Salernitana: contratto fino a giugno per l’ex Sampdoria. (Samp News 24)

Serie A - L'edizione odierna del Corriere dello Sport scrive di un sondaggio della Salernitana per Rino Gattuso:. "È stato sondato un nome importante, quello di Rino Gattuso, che a Salerno è legatissimo per averci giocato nella stagione 98/99 prima di approdare al Milan (CalcioNapoli24)

La vittoria di Verona potrebbe spingere Sabatini quantomeno ad incontrarlo per un confronto, ma il futuro sembra segnato e se ne riparlerà dopo la sfida con la Lazio. Salernitana, Sabatini sostituisce Fabiani. (TUTTO mercato WEB)

In estate i Viola non lo riscattano e Sabatini pensa che sarebbe un peccato lasciarlo tornare al Chelsea, così lo porta alla Roma È il caso di Alisson Becker: Sabatini lo prelevò dalla formazione brasiliana dell’Internacional nel 2016 per appena 8 milioni. (tuttosalernitana.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr