Green pass. Per l’accoglienza alla scuola dell’infanzia i genitori dovranno esibirlo?

Green pass. Per l’accoglienza alla scuola dell’infanzia i genitori dovranno esibirlo?
Tecnica della Scuola INTERNO

Una strategia, quella del Governo, finalizzata a garantire l’avvio dell’anno scolastico in sicurezza, con un numero estremamente elevato di vaccinati.

Chiunque, come più volte sottolineato, significa anche i genitori.

Come ha anticipato il nostro vice direttore Reginaldo Palermo, il nuovo decreto Green pass, DECRETO-LEGGE 10 settembre 2021, n. 122, è in Gazzetta ufficiale.

Chiaramente i genitori dei piccoli e piccolissimi, che in più di una occasione, nel corso dell’anno, hanno esigenza di frequentare i locali scolastici. (Tecnica della Scuola)

Su altre fonti

Dove, pochi minuti dopo le otto, la campanella è suonata e gli studenti e le studentesse sono entrati. L'anno scolastico si è aperto anche all' Istituto Rita Levi Montalcini di Torino. (Video - La Stampa)

La riapertura avverrà "in completa sicurezza - assicura Giuliana Ceccarelli, assessora alla Crescita e Gentilezza - rispettando la recente normativa che entra in vigore da oggi e che, in pratica da lunedì 13 settembre, consentirà l'accesso alle strutture educative (dai nidi alla scuola superiore) solo ai possessori della Certificazione verde covid-19". (il Resto del Carlino)

Per i soggetti per i quali la vaccinazione anti SARS-CoV-2 venga omessa o differita in ragione di specifiche e documentate condizioni cliniche è previsto che in luogo della “certificazione verde COVID-19”, sia rilasciata una certificazione di esenzione dalla vaccinazione. (Vivere Pesaro)

Green pass, adesso l'obbligo riguarda tutti, genitori compresi - Notizie Scuola

Le indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Augusta sono state avviate a seguito della denuncia di alcune mamme preoccupate per il comportamento anomalo dei loro bambini ritenuto riconducibile, a loro dire, all’atteggiamento violento della maestra. (SiracusaOggi.it)

Ciò significa che ogni giorno nelle 13.234 sedi delle scuole statali dell’infanzia e nelle 8.590 materne parificate andranno complessivamente verificati 2,7 milioni di Green pass, con alta probabilità di file, code, ritardi e rischi. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Abbiamo già avuto occasione di parlare dell’obbligo del green pass per il personale dei servizi educativi per la prima infanzia e per il personale esterno che accede agli edifici scolastici. E per quanto riguarda l’obbligo al “personale non scolastico” e ai genitori, cosa si può dire? (Tecnica della Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr