La prima e-bike con le sospensioni intelligenti. Ecco come funziona

La prima e-bike con le sospensioni intelligenti. Ecco come funziona
La Repubblica ECONOMIA

Un'idea che farà da apripista a dei nuovi modelli elettrificati pensati, per essere indispensabili nella mobilità del futuro.

Nello specifico, l’E/1 è dotata di sospensione R3ACT di Nail’d, nascosta all’interno del telaio e sviluppata dal fondatore di Nail’d Darrell Voss.

Inoltre, i test effettuati rivelano la riduzione del 20% delle vibrazioni, rispetto ad altri sistemi di sospensione.

Per monitorare lo stato dell’E/1, c’è il display Kiox 300, è integrato nell’attacco del manubrio e fornito di connettività Bluetooth

Partiamo dalla sua prima caratteristica, che la rende al momento sullo scenario della sua categoria unica: il sistema di sospensione in grado di tracciare il terreno. (La Repubblica)

Su altri giornali

Il motore viene ovviamente sostituito con quello delle bici, è così ce si potrà tornare a pedalare a bordo del proprio Piaggio. Ciao, il motorino: la storia. Il Ciao è nato nel 1967 e in poco tempo ha conquistato il cuore di molti italiani (News Mondo)

Le stazioni Napoli N’Bike, automatizzate sono in servizio h 24, 7 giorni su 7, la ricarica è di tipo induttivo. Il sostegno dei miei partner, Esa Energia, Unicoenergia e Q8, con l’innovazione tecnologica e affidabilità dei sistemi Emoby garantisce il successo di questa iniziativa” (Today.it)

Solo all’area metropolitana di Bari, causa “l’alto indice di delittuosità in materia di stupefacenti”, sono stati attribuiti per l’intero triennio fondi per 250mila euro. Nonché garantire un’attività di controllo e vigilanza a supporto delle altre forze di Polizia già presenti sul territorio comunale. (da Bitonto)

IL PROGETTO - "Napoli 'N Bike", apre un'altra stazione di bike sharing in città

Il nostro team sta lavorando intensamente in modo che la flotta presente in città affianchi i nuovi mezzi per un breve periodo di tempo per poi essere totalmente sostituita” È questa la nuova flotta RideMovi presentata oggi in piazza Signoria alla presenza dell'assessore alla Mobilità Stefano Giorgetti e del CEO di RideMove Alessandro Felici. (Comune di Firenze)

La V si affianca alla S3 e alla X3, ed è la prima hyper-bike di VanMoof. No, è la VanMoof V, l'ultima e-bike del marchio olandese. (Domus IT)

Le stazioni Napoli N’Bike, automatizzate sono in servizio h 24, 7 giorni su 7, la ricarica è di tipo induttivo, con un vantaggio sia per la sicurezza elettrica sia per la resistenza agli agenti atmosferici. (Napoli Magazine)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr