Radu: “Mai detto nulla contro Muriqi, ricorrerò legalmente contro Morabito”

Radu: “Mai detto nulla contro Muriqi, ricorrerò legalmente contro Morabito”
Approfondimenti:
IlNapolista SPORT

Sul sito della Lazio la dichiarazione del giocatore: “Non ho screditato il mio compagno di squadra, asserzioni del genere ledono la mia persona”. Stefan Radu, difensore della Lazio, ha affidato al sito ufficiale del club la replica a quanto affermato da Vincenzo Morabito durante l’inchiesta sul calcio mandata ieri sera in onda da Report.

A seguito di quanto affermato dal Sig. Vincenzo Morabito durante la trasmissione ‘Report’, trasmessa nella serata di ieri su Rai 3, ci tengo a respingere fermamente le affermazioni per le quali avrei screditato il valore calcistico del mio compagno di squadra Vedat Muriqi. (IlNapolista)

Se ne è parlato anche su altri giornali

E racconta inoltre di una frase che Radu avrebbe proferito sul compagno Muriqi. Leggi anche: Lazio, Inzaghi e Radu contro Muriqi: “Mani nei capelli”. Morabito svela le reazioni di Radu e Inzaghi alle prove di Muriqi, ma il difensore non ci sta: “Falsità”. (Calciopolis)

Pertanto rendo noto di aver dato mandato ai miei legali di difendere la mia immagine professionale in tutte le sedi opportune» (Lazio News 24)

Pertanto rendo noto di aver dato mandato ai miei legali di difendere la mia immagine professionale in tutte le sedi opportune" "A seguito di quanto affermato dal Sig. Vincenzo Morabito durante la trasmissione ‘Report’, trasmessa nella serata di ieri su Rai 3, ci tengo a respingere fermamente le affermazioni per le quali avrei screditato il valore calcistico del mio compagno di squadra Vedat Muriqi. (Calciomercato.com)

Radu, arriva la querela all'agente Vincenzo Morabito: «Comportamenti di questo genere non mi appartengono»

Pertanto rendo noto di aver dato mandato ai miei legali di difendere la mia immagine professionale in tutte le sedi opportune”. Comportamenti di questo genere non mi appartengono e, la diffusione pubblica di tali asserzioni, ledono gravemente la mia persona. (alfredopedulla.com)

In una nota apparsa sul sito ufficiale della Lazio, il difensore controbatte alle dichiarazioni di Vincenzo Morabito, operatore di calciomercato intervistato da Report sull’operazione Muriqi: “A seguito di quanto affermato dal Sig. (Corriere dello Sport.it)

Parole che hanno fatto il giro del web già da ieri sera durante la trasmissione. Pertanto rendo noto di aver dato mandato ai miei legali di difendere la mia immagine professionale in tutte le sedi opportune" (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr