Bologna Fc, la rabbia di Mihajlovic: "L'espulsione non c'era"

Bologna Fc, la rabbia di Mihajlovic: L'espulsione non c'era
Il Resto del Carlino SPORT

Questa invece l’analisi di Roberto De Zerbi sul cartellino rifilato ad Hickey: “L’espulsione non c’è, la partita in 10 contro 11 è stata falsata.

E’ un Sinisa Mihajlovic (che oggi compie 52 anni) rammaricato per come è andata Sassuolo-Bologna.

Non siamo fortunati, ha rovinato la partita: l’espulsione non c’era, al massimo l’ammnizione, nessuno avrebbe detto nulla”.

Il Bologna in 11 ci avrebbe messo in difficoltà, così come anche noi avremmo potuto fare: sarebbe stata una partita aperta e combattuta”

Finchè eravamo undici contro undici non c’era stata partita. (Il Resto del Carlino)

Ne parlano anche altre testate

Stasera la parola passerà al campo. In mediana Svanberg dovrebbe affiancare Schouten, mentre Dijks è in vantaggio su Hickey a sinistra. (Tuttobolognaweb)

Poi dopo l'espulsione è cambiato tutto, ma abbiamo sofferto poco e tenuto bene in difesa. Bologna, Mihajlovic: "Il VAR non può arrivare dopo un quarto d'ora. (TUTTO mercato WEB)

Sarà l’occasione per spiegarsi, per contestualizzare alcune frasi e certi comportamenti mostrati dal video diventato virale e che ha incrinato il rapporto tra Mihajlovic e una parte della piazza. Nel tardo pomeriggio di giovesdì, alle 18.30 circa, Sinisa Mihajlovic incontrerà una delegazione di tifosi della curva rossoblù alla ricerca del chiarimento dopo il cosiddetto pullman-gate. (Corriere della Sera)

Sassuolo-Bologna, Mihajlovic: "Sono arrabbiato, partita rovinata dal VAR"

Ma una serata al Festival, assieme al suo amico Ibrahimovic, sembra rientrare nei programmi. Bologna, Mihajlovic sfida Ibra: "Se fosse venuto qui ci saremmo divertiti molto" 29 Gennaio 2021 (La Repubblica)

Mihajlovic è un uomo di contrasti, come si conviene a tanti uomini forti che non hanno bisogno di chiedere (quasi) mai. Come un comune cittadino Oggi Sinisa Mihajlovic scende dal piedistallo. (Corriere della Sera)

Mihajlovic nel post-partita di Sassuolo-Bologna. "Prevale la rabbia rispetto alla soddisfazione, non c'è stata partita in parità numerica, con l'espulsione è cambiata la partita perché siamo stati costretti a difenderci. (Fantacalcio ®)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr