Crotone, ragazza di 22 anni uccide la madre soffocandola con un sacchetto di plastica

Una ragazza di 22 anni, di cui é stata resa nota l'identità, ha ucciso a Crotone la madre di 48 anni, Giovanna Salerno, soffocandola con un sacchetto di plastica. Il fatto é accaduto nell'abitazione delle due, nel quartiere "Poggio Pudano". La giovane é stata fermata dai carabinieri, avvertiti dal marito... Fonte: Nuovo Sud Nuovo Sud
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....